dalla Home

Tuning

pubblicato il 11 novembre 2010

Mansory BMW X6 M

Dalla Svizzera un nuovo kit da 670 CV, con tanta fibra di carbonio e cerchi da 23”

Mansory BMW X6 M
Galleria fotografica - Mansory BMW X6 MGalleria fotografica - Mansory BMW X6 M
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 1
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 2
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 3
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 4
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 5
  • Mansory BMW X6 M - anteprima 6

Il tema BMW X6 è uno dei più golosi per i tuner di mezza Europa, come dimostrano le recenti realizzazioni "esagerate" di Lumma Design, Hamann, AC Schnitzer e Status Design. A questa sorta di sfida a distanza fra elaboratori non poteva certo sottrarsi Mansory, che per molti versi può essere considerato il re dei tuner "sbalorditivi".

Il nuovo kit di Mansory Switzerland AG per la BMW X6 M prevede il montaggio di un nuovo paraurti anteriore in fibra di carbonio con prese d'aria e spoiler modificato, cofano motore sempre in materiale composito e passaruota allargati (+70 mm davanti e +80 mm dietro) che si raccordano alle bandelle laterali maggiorate. Si tratta di una ricetta tutto sommato classica, ma che fa sempre un bell'effetto sul massiccio SUV sportiveggiante di Monaco di Baviera. Nel solco della recente tradizione del tuning sono anche gli spoiler e gli alettoni posteriori, il diffusore e i quattro terminali dello scarico sportivo Mansory. Mansory propone il suo stile "lusso sfrenato" pure negli interni, dove il cliente può comporre ogni tipo di combinazione fra pelle, Alcantara, fibra di carbonio e alluminio

Grande attenzione è stata posta anche al reparto motore, dove il V8 di 4,4 litri, 555 CV e 680 Nm è stato rielaborato per esprimere la bellezza di 670 CV e 950 Nm a 5.900 giri/min. A detta del tuner elvetico-tedesco l'aumento di potenza è da attribuire all'adozione di un sistema di scarico totalmente nuovo e più libero, di un nuovo collettore e dell'ottimizzazione della centralina motore. Le ruote sono delle Mansory M10 da 23" che montano pneumatici 315/25 R, ospitano al loro interno dischi freno maggiorati e pinze multi-pistone (ancora in via di sviluppo) e sono montate su sospensioni sportive ribassate di 40 mm. Con queste modifiche la Mansory X6 M scatta da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi (4,7 secondi l'originale BMW) e arriva fino ai 300 km/h eludendo il sistema di limitazione elettronica della velocità.

Autore:

Tag: Tuning , Bmw , tuning


Top