dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 novembre 2010

Chrysler Group supera le aspettative

I risultati del terzo trimestre fanno rivedere al rialzo le stime dell'intero 2010

Chrysler Group supera le aspettative
Galleria fotografica - Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business PlanGalleria fotografica - Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 1
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 2
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 3
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 4
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 5
  • Jeep nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 6

"Non solo stiamo mantenendo gli impegni presi, ma stiamo superando gli obiettivi finanziari per il 2010". Lo mette noro su bianco in una nota Sergio Marchionne, amministratore delegato del Gruppo Fiat e Chrysler, commentantando i risultati del terzo trimestre del colosso automobilistico di Detroit. A tal proposito si legge nelle slide di presentazione dei risultati trimestrali che l'utile operativo ammonta a 239 milioni di dollari, in aumento di 56 milioni di dollari rispetto ai tre mesi precedenti. I ricavi sono saliti a 11 miliardi di dollari, il 5,2% in più rispetto ai 10,5 miliardi di dollari del secondo trimestre. I costi industriali per l'intero anno si attestano a circa 260 milioni di dollari, di cui 55 milioni sostenuti nel terzo trimestre e circa 100 milioni da sostenere nel quarto. I costi industriali sono aumentati durante l'anno per sostenere il lancio di 16 modelli, ma il Gruppo Chrysler prevede di chiudere l'anno meglio del previsto.

"Un anno fa, Chrysler Group ha delineato obiettivi quinquennali chiari e precisi e dopo tre trimestri consecutivi di risultati migliori delle previsioni", ha detto Marchionne, preannunciando che "quello che abbiamo ottenuto nel 2010 é solo l'inizio, renderemo Chrysler Group un produttore di auto vibrante e competitivo". La Chrysler, che il Lingotto ha salvato dal fallimento grazie anche all'aiuto del governo americano, "ha cominciato a funzionare e sta producendo utili", come ha sottolineato il manager italo-canadese e anche se l'aspetto politico di Washington dovesse cambiare, ha precisato Marchionne alla luce degli ultimi avvenimenti interni agli Stati Uniti, i risultati "non cambieranno".

Gli investimenti del governo statunitense sulle industrie automobilistiche come GM e Chrysler sono stati determinanti, ha ricordato l'ad del Lingotto, ma "il successo finanziario di Chrysler dipende dai veicoli che concepiamo, costruiamo e vendiamo", ricordando che in appena 16 mesi la società sta consegnando 16 prodotti nuovi o rinnovati, in particolare la Jeep Grand Cherokee 2011 e la Fiat 500, che "segna il ritorno del marchio Fiat negli Stati Uniti e in Canada". Marchionne ha infine promesso che la società si impegna "a garantire che ogni veicolo nuovo che la società lancia, abbia la stessa alta qualità e tecnologia avanzata della nuova Jeep Grand Cherokee".

Per approfondire, vi proponiamo di seguito il "Chrysler Group LLC 2010-2014 Business Plan" per argomenti:
Opening Remarks;
Dodge Brand;
Product Development;
Powertrain;
RAM Trucks;
Jeep Brand;
World Class Manufacturing;
Purchasing;
U.S. Network Development;
Chrysler Canada;
Chrysler Mexico;
International;
Mopar Overview;
Chrysler Brand;
Product Plan;
Financial Review;

Galleria fotografica - RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business PlanGalleria fotografica - RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 1
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 2
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 3
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 4
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 5
  • RAM nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 6
Galleria fotografica - Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business PlanGalleria fotografica - Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 1
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 2
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 3
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 4
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 5
  • Dodge nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 6
Galleria fotografica - Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business PlanGalleria fotografica - Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 1
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 2
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 3
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 4
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 5
  • Chrysler brand nel Chrysler Group LLC 2010-14 Business Plan - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Chrysler , auto americane


Top