dalla Home

Novità

pubblicato il 8 novembre 2010

Jeep Patriot 2.2 CRD

163 CV, Hill Start Assist e nuovi pacchetti opzionali per l’americana. Da 26.300 euro

Jeep Patriot 2.2 CRD
Galleria fotografica - Jeep Patriot restylingGalleria fotografica - Jeep Patriot restyling
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 1
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 2
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 3
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 4
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 5
  • Jeep Patriot restyling - anteprima 6

La nuova Jeep Patriot 2.2 CRD fa il suo debutto sul mercato italiano e sostituisce la precedente versione di due litri, portando in dote una potenza incrementata a 163 CV, l'omologazione Euro 5 e consumi combinati pari a 6,6 l/100 km. A partire da metà novembre la Jeep Patriot 2.2 CRD è in vendita a partire da 26.300 euro negli allestimenti Sport e Limited, con in più la possibilità di avere nuovi pacchetti speciali di opzioni.

PIU' COPPIA E POTENZA
Il cuore del rinnovamento è il 4 cilindri turbodiesel common rail di 2,2 litri dotato di turbina a geometria variabile e in grado di esprimere 163 CV fra 3.600 - 4.200 giri/min (+16% rispetto al modello uscente) e una coppia massima di 320 Nm (+3%) espressa più in basso, fra 1.400 e 3.600 giri/min . Abbinato al cambio manuale 6 marce il nuovo propulsore permette alla Patriot di consumare mediamente 6,6 l/100 km, di emettere 172 g/km di CO2 e di percorrere teoricamente 780 km con un pieno di gasolio.

HILL START ASSIST
Jeep Patriot adotta il sistema di trazione integrale Active Full-time Freedom Drive I con modalità di bloccaggio elettronico, arricchendosi al contempo di Hill Start Assist per le partenze in salita, dei poggiatesta anteriori attivi e della leva del freno a mano rivestita in pelle. Rispetto a questo allestimento che la Sport propone di serie, la versione Limited offre in più airbag laterali anteriori, clima automatico, sedile di guida a regolazione elettrica, vivavoce Bluetooth e sistema di controllo pressione pneumatici

DA 26.300 EURO
La Patriot 2.2 CRD Sport ha un prezzo base di 26.300 euro, mentre la Limited parte da 28.800 euro. La versione Sport può essere arricchita con un inedito pacchetto di accessori denominato Sport Plus Pack, che nel prezzo di 1.500 euro include fendinebbia, vetri scuri, cruise control, retrovisore interno autoanabbagliante, volante con inserti in pelle e comandi integrati, vivavoce Bluetooth, sedili anteriori riscaldabili, airbag laterali anteriori e controllo pressione pneumatici. Nuovo è anche l'Overland Pack pensato per rendere ancora più completa la Patriot 2.2 CRD Limited. Costa 2.000 euro e aggiunge sensori di parcheggio posteriori, cerchi in lega da 18", sedili con inserti in pelle, sistema multimediale e navigazione UConnect GPS con hard disk e impianto audio evoluto. Unica opzione extra a pagamento è la vernice metallizzata/perlata (ma anche nera o bianca), che costa 480 euro.

Autore:

Tag: Novità , Jeep , auto americane , nuovi motori


Top