dalla Home

Novità

pubblicato il 22 febbraio 2006

Lamborghini Murciélago LP640: SUPER!

Lamborghini Murciélago LP640: SUPER!
Galleria fotografica - Lamborghini Murciélago 2006Galleria fotografica - Lamborghini Murciélago 2006
  • Lamborghini Murciélago 2006 - anteprima 1
  • Lamborghini Murciélago 2006 - anteprima 2
  • Lamborghini Murciélago 2006 - anteprima 3

Dopo quattro anni di onorata carriera la Lamborghini Murciélago si prepara a vivere una seconda giovinezza. Preferiamo però non usare il termine "restyling" perché per una supercar di questo calibro sarebbe poco elegante e per certi versi riduttivo. Meglio parlare di un miglioramento generale, di meccanica, aerodinamica, prestazioni, estetica. Un miglioramento che mira senza troppe remore a raggiungere la perfezione automobilistica.

Non a caso cambia pure il nome del modello, o meglio si "arricchisce" della sigla LP640, che indica la posizione del motore, longitudinale posteriore, e la relativa potenza: seicentoquaranta cavalli!
Per la cronaca, il 12 cilindri a V di 60 gradi della Murciélago presentata nel 2001, di cavalli ne erogava 580. Il potenziamento è quindi notevole ed è stato ottenuto aumentando la cilindrata del propulsore, da 6,2 a 6,5 litri e rivisitandone tutti i componenti. Il Reparto Ricerca e Sviluppo Lamborghini ha riprogettato in particolare le teste cilindri, il collettore di aspirazione, nonché l'albero motore, gli assi a camme e l'intero impianto di scarico.

L'incremento di potenza non poteva che tradursi in prestazioni ancora più entusiasmanti: oltre 330 km/h di velocità massima e appena 3,4 secondi di tempo per scattare da 0 a 100 km/h (prima ce ne volevano 3,8).

Fra gli altri aggiornamenti tecnici, si segnala una nuova trasmissione a 6 rapporti (manuale o robotizzata) potenziata per sostenere i 660 Nm di coppia massima a 6.000 giri e un nuovo sistema di raffreddamento del propulsore caratterizzato da un radiatore olio maggiorato montato su un solo lato dell'auto.

Il corpo vettura, con carrozzeria in fibra di carbonio, ha beneficiato di diversi interventi stilistici. Nel pieno rispetto della filosofia originale del progetto Murciélago sono stati disegnati nuovi paraurti, nuovi cerchi in lega ed un nuovo diffusore aerodinamico che integra il sistema di scarico. Inediti sono anche i gruppi ottici posteriori e sempre per la zona posteriore, il cofano motore può essere trasparente, grazie ad un vetro a lamelle che permetterà a tutti coloro che si avvicinano all'auto di contemplarne il magnifico V12...
Per quanto riguarda infine l'abitacolo, gli strumenti presentano nuove grafiche, ma la principale novità concerne i rivestimenti con cuciture romboidali.

Il prezzo di listino sarà comunicato dopo la presentazione dell'auto al Salone di Ginevra. Ma siamo certi che solo pochi fortunati si dovranno preoccupare di quest'informazione...

Autore: Alessandro Lago

Tag: Novità , Lamborghini


Top