dalla Home

Tuning

pubblicato il 5 novembre 2010

Lexus al SEMA Show 2010

Sei elaborazioni tutte all'insegna della mobilità a basso impatto ambientale

Lexus al SEMA Show 2010
Galleria fotografica - Lexus al SEMA Show 2010Galleria fotografica - Lexus al SEMA Show 2010
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 1
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 2
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 3
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 4
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 5
  • Lexus al SEMA Show 2010 - anteprima 6

Come ogni anno Lexus torna al SEMA Show di Las Vegas, ma per il 2010 presenta 6 proposte all'insegna della mobilità a basso impatto ambientale. Presso lo stand Lexus, collocato nella parte esterna tra la Central e South Hall del Las Vegas Convention Center, ci sono il prototipo CT 200h F Sport, la HS 250h by Vip Auto Salon, la GS 450h by 0-60 Magazine, la LS 600h L by Fox Marketing, la LS 600h L by Vip Auto Salon e la RX 450h by Paul Tolson di EST Styling. Sei modelli speciali a cui il marchio di lusso Toyota affianca la supercar LFA Pearl Gray, all'interno dello spazio CEC Wheels.

Il nuovo prototipo CT 200h F Sport si distingue per i cerchi in lega F Sport 18x8.0 pollici con pneumatici Pirelli PZero Nero 225/40R/18 anteriori e posteriori, il Big Brake Kit F Sport ad alte prestazioni e la sospensione regolabile con assorbitori d'impatti regolabili F Sport. La HS 250h è stata invece elaborata dai tecnici della Vip Auto Salon che hanno pensato ad un pacchetto aerodinamico Branew, pellicola per cristalli in ceramica Huper Optik e alette per cristalli Lexus OEM. La berlina full hybrid GS 450h è stata preparata da 0-60 Magazine che le ha conferito alla sua maggiori prestazioni e un handling superiore. I freni sono Brembo Gran Turismo, i cerchi Rays Engineering, Volk Racing TE37 SL e il sistema di scarico GReddy Performance custom Titanium Race.

La tecnologia full hybrid della LS 600h è stata invece esaltata da BASF Glasurit 90 Line che ha ritoccato il paraurti anteriore, il parafango anteriore, le gonne laterali, il paraurti posteriore... l'ha dotata di doppi fendinebbia HID, di una barra luci, di un alettone superiore e posteriore Artisan Spirit, mentre i cerchi concavi sono Rotiform BLQ con finiture Candy Copper (anteriori da 20x9.5 pollici e posteriori da 20x10.5). La LS 600h L by Vip Auto Salon si distingue invece per il rumore che fa. In un salone tutto dedicato all'elaboraziono non poteva esserci spazio per il silenzio e così il silenziosissimo sistema Lexus Hybrid Drive è stato reso "rumorosissimo" dagli elaboratori, che hanno personalizzato gli esterni con vernice PPG "Hue of Macadamia". L'ultima Lexus al SEMA 2010 è la RX 450h by Paul Tolson di EST Styling. Per l'occasione Paul Tolson ha preso l'RX 450h, il modello full hybrid più noto, e gli ha conferito un aspetto più aggressivo grazie al tema stilistico VIP. Con la trasformazione derivante dalla carrozzeria Hired Gun Paint Werks e dai cerchi Leon Hardiritt Vertu, questa variante va oltre in concetto di SUV con cerchi Leon Hardiritt Vertu (anteriori da 21x10 pollici con offset -4, posteriore da 21x12 pollici con offset +9), sistema di sospensione Air Runner Integrated, vernice Hired Gun Paint Werks e pinza 6 pistoni Rotora RFK Series, con cerchi da 355mm x 32 mm a 2 pezzi 2-piece forati e scanalati.

Autore:

Tag: Tuning , Lexus , tuning


Top