dalla Home

Motorsport

pubblicato il 15 ottobre 2010

BMW torna nel DTM nel 2012

Dopo 18 anni sarà la M3 a battersi contro Audi e Mercedes

BMW torna nel DTM nel 2012

In occasione della gara all'Hockenheimring BMW ha ufficializzato che nel 2012 tornerà nel DTM, la serie superturismo tedesca che la Casa bavarese aveva lasciato nel 1994 dopo essersi aggiudicata tre titoli. La Casa bavarese conquistò il titolo del 1984, prima edizione di quello che allora si chiamava Deutsche Tourenwagen-Meisterschaft, con Volker Strycek su 635 Csi. Il secondo alloro arrivò nel 1987 con Eric van de Poele ed il terzo nel 1989 con il nostro Roberto Ravaglia, che come van de Poele si fece valere a bordo della M3.

Sarà ancora la nuova M3 la vettura che rappresenterà BMW nel DTM, così come la versione GT2 che ha vinto la 24 Ore del Nurburgring e disputato la 24 Ore di Le Mans 2010. BMW Motorsport sotto la direzione di Mario Theissen inizierà a breve lo sviluppo della vettura ed è già in discussione con i rivali di Audi e Mercedes-Benz e l'organizzatore per discutere sul futuro regolamento tecnico che punterà a dare un profilo maggiormente internazionale alla serie.

Autore:

Tag: Motorsport , Bmw , le mans , wtcc


Top