dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 ottobre 2010

Lotus Esprit: in video è più veloce del suono

Lo spot esagera un po’, ma la futura supercar da 620 CV promette bene

Lotus Esprit: in video è più veloce del suono
Galleria fotografica - Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010Galleria fotografica - Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 1
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 2
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 3
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 4
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 5
  • Lotus Esprit al Salone di Parigi 2010 - anteprima 6

La Lotus Esprit rappresenta la punta di diamante nella schiera di concept portate dal costruttore anglo-malese al Salone di Parigi. La supercar da 620 CV che a partire dalla primavera del 2013 intende dare filo da torcere alle varie Ferrari, Lamborghini, Porsche e McLaren ha ora anche il suo video promozionale dal titolo altisonante "Faster than sound", ovvero "più veloce del suono".

Le belle immagini generate al computer della coupé dotata di V8 turbo da 5 litri affiancano la nera Lotus Esprit ad una altrettanto minacciosa pantera nera, ma è il caso di fugare subito qualsiasi dubbio sulla vettura che sembra attraversare il muro del suono: ben lungi dal raggiungere i 1.193,4 km/h, la futura Esprit potrà arrivare "solo" fino a 330 km/h, come si nota anche dalle immagini sul dettaglio della strumentazione digitale. Un aspetto interessante dello spot ufficiale è quello relativo alle parti in fibra di carbonio, messe ben in evidenza dalle aggressive inquadrature.

Galleria fotografica - Lotus EspritGalleria fotografica - Lotus Esprit
  • Lotus Esprit - anteprima 1
  • Lotus Esprit - anteprima 2
  • Lotus Esprit - anteprima 3
  • Lotus Esprit - anteprima 4
  • Lotus Esprit - anteprima 5
  • Lotus Esprit - anteprima 6

Lotus Esprit

Lotus Esprit più veloce del suono. Lo spot esagera un po’, ma la futura supercar da 620 CV promette bene...

Autore:

Tag: Curiosità , Lotus , spot pubblicitari , auto inglesi


Top