dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 14 ottobre 2010

Suzuki Swift R concept

La compatta 5 porte si fa cattiva per il Salone di Pechino

Suzuki Swift R concept

Al prossimo Salone di Pechino (27 aprile - 2 maggio 2011) la Suzuki porta un'inedita concept basata sulla nuova Swift, che, per la caratterizzazione estetica decisamente grintosa, prende il nome di Suzuki Swift R.

Con un kit di carrozzeria particolarmente vistoso e infarcito di spoiler ed alettoni, la Suzuki Swift R trae ispirazione dallo stile racing della famiglia di motociclette Suzuki GSX-R. L'aspetto sportiveggiante, la finitura bicolore e gli esagerati cerchi in lega scuri sembrano fatti apposta per stuzzicare gli appetiti di appassionati di tuning europei ed americani, ma qualche dubbio resta sull'impatto che una simile vettura può avere sul pubblico cinese, ancora legato alle piccole e pratiche auto a tre volumi.

Nulla è stato ancora svelato sulla parte meccanica di questa Suzuki Swift R, la cui versione di serie è molto attesa sui mercati occidentali. L'occasione sarebbe perfetta per avviare il primo scambio di componenti all'interno del neonato gruppo Volkswagen-Suzuki, magari utilizzando proprio il 1.4 TSI Twincharger che motorizza le versioni più pepate dei marchi tedeschi. Per averne conferma occorre però attendere ancora alcuni mesi.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Suzuki , tuning , pechino


Top