dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 12 ottobre 2010

Toyota FT-86G Sports Concept

Ecco l’evoluzione della FT-86 che eredita la filosofia di Celica, MR2 e Supra

Toyota FT-86G Sports Concept
Galleria fotografica - Toyota FT-86G Sports ConceptGalleria fotografica - Toyota FT-86G Sports Concept
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 1
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 2
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 3
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 4
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 5
  • Toyota FT-86G Sports Concept - anteprima 6

Toyota presenta un nuovo prototitpo di sportiva, la FT-86G Sports Concept, in occasione dell'edizione 2010 dell'Australian International Motor Show (Sydney, 15-24 ottobre). Il nome deriva dal modello AE-86 Corolla, lanciato negli anni '80, ma la lettera "G" distingue la nuova coupé dalla versione presentata nel 2009 al Tokyo Motor Show, la FT-86 Concept. Con il lancio del modello di serie, previsto per il 2012, il costruttore nipponico punta ad incrementare l'appeal di sportività del suo brand generalista, proponendo un'alternativa alla Nissan 370Z. In questo update i designer giapponesi hanno reso più aggressiva e slanciata la linea dell'auto, che presenta così nuove proporzioni: la lunghezza è aumentata di 30 mm, le carreggiate sono state allargate di 20 mm e l'altezza è diminuita di 20 mm. Le dimensioni caratteristiche del corpo vettura sono quindi di 4190 × 1780 × 1230mm.

Dal punto di vista tecnico, questa interpretazione di coupé del Sol Levante rimane fedele alla ricetta di Sports Car tradizionale: trazione posteriore e motore anteriore, per una perfetta distribuzione dei pesi ed una gestione più intuitiva del comportamento dinamico al limite. Il frontale è stato rimodellato nell'ottica di garantire una migliore ventilazione del vano motore e adotta quindi ampie feritoie sul cofano e una presa d'aria maggiorata, che lascia a vista l'intercooler del sistema di sovralimentazione. Il posteriore è dominato da una grande ala in fibra di carbonio che, assieme all'estrattore alloggiato nel sottoscocca, ha il compito di garantire un adeguato effetto di deportanza ed evitare l'alleggerimento delle ruote posteriori ad alta velocità.

Gli scarichi sono sdoppiati e posizionati al centro per non disturbare i flussi aerodinamici che interessano i profili laterali del diffusore. I cerchi da 19 pollici ospitano pneumatici Bridgestone che misurano 245/40 sulle ruote anteriori e 275/35 su quelle posteriori, in grado di scaricare la potenza del motore 2 litri sovralimentato con un turbocompressore a gas di scarico e accoppiato ad un cambio manuale a 6 marce. La FT-86G può ospitare fino a quattro passeggeri e monta sedili Recaro anche nella parte posteriore dell'abitacolo.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Toyota , car design


Top