dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 ottobre 2010

Ford Fiesta per il SEMA 2010

Debuttano a Las Vegas 8 versioni elaborate, anche con 350 CV

Ford Fiesta per il SEMA 2010
Galleria fotografica - Ford Fiesta al SEMA 2010Galleria fotografica - Ford Fiesta al SEMA 2010
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 1
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 2
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 3
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 4
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 5
  • Ford Fiesta al SEMA 2010 - anteprima 6

Nell'ambito SEMA 2010 di Las Vegas (2-5 novembre) è attesa un'interessante esposizione tematica della Ford Fiesta, presente con ben 8 modelli diversamente personalizzati ed elaborati da altrettanti specialisti del tuning e della trasformazione. Seguendo una tradizione che porta ogni grande costruttore automobilistico presente negli USA a supportare ufficialmente nell'evento la ricca schiera di tuner e produttori di parti speciali, Ford pubblicizza l'immagine giovane e sportiva della piccola "world car".

UFFICIALE FORD, CON 350 CV
Il primo di questi atelier di elaborazione a cimentarsi con la Fiesta è la squadra ufficiale del Ford Racing Performance Parts, che a Las Vegas presenta una specialissima Fiesta EcoBoost di 2,3 litri e 350 CV. Pescando dal catalogo "Ford Racing" viene montata una leva cambio a corsa ridotta, uno scarico più sportivo e sonoro, cerchi da 17", freni Brembo e ammortizzatori Ohlins. La vernice blu di serve da base per il lavoro di un artista, la cui opera ultimata sarà poi venduta in un'asta di beneficenza.

EFFETI SPECIALI
Meno estrema, ma sempre interessante per gli amanti del genere, è la Fiesta realizzata da Ford Vehicle Personalization che sfrutta varie decorazioni verdi su vernice bianca, quattro kit di carrozzeria e nuovi interni bianco-neri. Da Universal Technical Institute arriva invece una Ford Fiesta con verniciatura bicolore DuPont grigia e blu, cerchi da 18", sospensioni regolabili, freni Baer e sedili sportivi.

IMMANCABILE IPAD
La Ford Fiesta di 3d Carbon si distingue per lo stile racing conferito dalle strisce longitudinali adesive, dai grandi cerchi bianchi e dalla bocca anteriore maggiorata, mentre la L&G Enterprises ha optato per la digital Fiesta, rossa con decal in stile circuito stampato, assetto ribassato, fibra di carbonio un po' ovunque e interni neri con iPad integrato.

TUNING IN SALSE VARIE
La verde Fiesta by H&R Springs sottolinea allo stesso modo lo stile high-tech con apposite grafiche laterali, un alettone di coda maggiorato e un pacchetto aerodinamico specifico. Steeda Autosports propone una Ford Fiesta rossa e nera più vicina allo stile del tuning europeo, con motore dotato di nuovo sistema di aspirazione, molle ribassate , ammortizzatori sportivi, barre antirollio più grandi e cerchi componibili. Infine c'è FSWerks, che porta al SEMA 2010 una Fiesta bianca con kit di aerodinamico, scarico sportivo, cerchi componibili Aristo Noble e pneumatici Continental ExtremeContact DW.

Autore:

Tag: Curiosità , Ford , tuning , mostre , dall'estero


Top