dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 6 ottobre 2010

Fiat Panda Hybrid Fuel Cell

E’ solo una concept con celle a combustibile, ma anticipa le future torinesi a idrogeno

Fiat Panda Hybrid Fuel Cell

L'idea di una Fiat Panda alimentata a idrogeno tramite celle a combustibile non è nuova a Torino, come dimostrano i prototipi "Hydrogen" del 2003 e del 2006, ma la nuova concept Fiat Panda Hybrid Fuel Cell presentata oggi al Battery Show di San Jose, in California, segna una tappa ulteriore verso la realizzazione di piccole vetture a zero emissioni.

Sviluppata congiuntamente dall'americana Quallion LLC e dal Centro Ricerche Fiat SCpA di Torino, la compatta 5 porte italiana è mossa da un motore elettrico alimentato da batterie agli ioni di litio (con tecnologie Matrix e HAM di Quallion) che vengono ricaricate da un nuovo gruppo di pile a combustibile in parallelo realizzate da Nuvera.

La Fiat Panda Hybrid Fuel Cell ha già partecipato al Challenge Bibendum 2010 tenutosi a Rio de Janeiro, in Brasile, evento durante il quale sono stati testati i livelli di potenza, autonomia e sicurezza offerti dal sistema batterie di Quallion (rappresentata in Italia da Be2Hub). Da ascrivere al Centro Ricerche Fiat è invece il nuovo catodo lineare ad aria compressa del cuore fuel cell di questa specialissima Panda.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Fiat , idrogeno , auto elettrica


Top