dalla Home

Curiosità

pubblicato il 9 febbraio 2006

Anche Bmw... pensa ai cani!

Anche Bmw... pensa ai cani!

Vi ricordate dell'Honda W.O.W., la concept car che la Casa giapponese presentò lo scorso ottobre al Salone di Tokyo? All'epoca quest'originale multispazio fece parlare molto di se perchè si trattava della prima automobile pensata per trasportare quattro passeggeri più due animali domestici. Il preoccuparsi ad un tale livello delle condizioni dei nostri amici a quattro zampe sembrava una stravaganza da Salone e, soprattutto, non destinata ad avere applicazioni "commerciali"...

Sbagliato!

E' di queste ore la notizia che Bmw ha sviluppato un sistema speciale per trasportare i cani. L'approccio è per la verità più pragmatico di quello Honda, visto che i tecnici bavaresi non hanno previsto scomparti areati, bensì delle semplici cinture di sicurezza. La logica sostenuta da Bmw, è che "perfino un cane di piccola taglia, se slegato, può trasformarsi, anche a bassa velocità, in un potenziale pericolo in caso di collisione. In tali situazioni, non solo il cane può riportare ferite gravi o addirittura letali, ma addirittura provocare gravi ferite ai passeggeri. Con l'imbracatura di sicurezza questo pericolo viene eliminato".

In pratica le zampe anteriori del cane vengono fatte passare attraverso due aperture, quindi si mette l'imbracatura attorno al torace. Dopo aver fissato l'imbracatura alla cintura del sedile posteriore, il guidatore, o chi per lui, regola la lunghezza della cintura in modo che sia aderente al corpo del cane. Per garantire la sicurezza dell'animale, non resta altro che passare la cintura a tre punti attraverso l'anello superiore. Probabilmente è più facile farlo che raccontarlo! Inoltre, nelle soste magari alla stazione di servizio, il cane "imbracato" si può slegare dal sedile in un unico movimento e agganciare ad un tradizionale guinzaglio.

E per la serie "hanno pensato proprio a tutto", sono previsti tre modelli di cintura a seconda della taglia del cane, per pesi compresi fra i 7 ed i 40 chilogrammi. I materiali impiegati sono di alta qualità, gli stessi delle cinture "umane" e presentano inoltre il logo della Casa di Monaco. Un vero tocco di classe che permetterà anche al vostro cane di distinguersi...

Autore: Alessandro Lago

Tag: Curiosità , Bmw


Top