dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 30 settembre 2010

Renault ZOE Preview

A spron battuto verso il “puro” elettrico

Renault ZOE Preview
Galleria fotografica - Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010Galleria fotografica - Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 1
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 2
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 3
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 4
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 5
  • Renault ZOE Preview al Salone di Parigi 2010 - anteprima 6

Renault è convinta che l'unico modo per dimostrare una reale coscienza ecosostenibile in materia automobilistica sia progettare e produrre vetture con alimentazione elettrica al 100%. In linea con la politica di ecosostenibilità Renault eco2, i veicoli elettrici Renault Z.E. verranno commercializzati su larga scala per offrire, secondo il costruttore, un contributo ambientale decisivi. Naturalmente, ciò significa anche l'organizzazione di un'infrastrutture di ricarica. A tale scopo, l'Alleanza Renault-Nissan ha sottoscritto numerose partnership con enti pubblici, società energetiche ed altri partner affinché il veicolo elettrico di massa diventi una realtà. Verranno proposte formule di acquisto innovative, nell'ambito della democratizzazione dei veicoli elettrici. Infatti, è la prima volta che la proprietà del veicolo sarà separata da quella della batteria. Così saranno le future Renault Fluence Z.E. (al prezzo di circa 26.000 euro batteria esclusa + 79 euro di noleggio batteria) o la Renault Kangoo Express Z.E. (24.000 euro in Europa batteria esclusa + 72 euro di noleggio batteria).

ALLA CONQUISTA DELLA CITTA'
Al Salone di Parigi (2-17 ottobre) Renault porta un'altra novità fondamentale. La Renault ZOE Preview, già introdotta in forma strettamente di prototipo al Salone di Ginevra dello scorso marzo, si avvia verso la consacrazione definitiva come vettura di serie, attesa sul mercato nel 2012. Due i grandi temi proposti: nuovo corso del design delle vetture Renault e dimensioni molto compatte per offrire un prodotto di segmento A-B comodo, pratico, snello e agile che possa "invadere" le trafficate aree urbane senza peggiorare l'inquinamento.

TRE MODALITA' DI RICARICA
La Renault ZOE Preview che vediamo in passerella a Parigi in questi giorni prefigura al 90% il design definitivo. Lunga 4.10 m, è alimentata da un motore elettrico da 60 kW (80 CV) e 222 Nm di coppia. L'alimentazione può contare su un set di batterie al litio che determinano un peso complessivo del corpo vettura di poco meno di 1.400 chili. Nel ciclo misto, Renault dichiara che la ZOE Preview può coprire una distanza massima di 160 chilometri. Le prestazioni sono in linea con le concorrenti di segmento: da 0 a 100 in 8"1 e velocità massima pari a 135 km/h. Le batterie che alimentano il propulsore si potranno ricaricare in tre modi. La modalità Standard, la più pratica e comune, prevede il collegamento a una normale presa di corrente (nel proprio box o presso una colonnina pubblica) e un tempo di ricarica compreso tra 6 e 8 ore. La ricarica Rapida sarà un'esclusiva (almeno all'inizio) della ZOE. E' sufficiente collegare il veicolo su una delle colonnine di ricarica rapida installate sul suolo pubblico per recuperare 50 km di autonomia in meno di 10 minuti o l'80% dell'autonomia totale in 30 minuti. Il sistema QuickDrop, infine, attualmente previsto solo in Israele e Danimarca, prevede l'utilizzo di particolari stazioni automatiche di sostituzione della batteria. Il cliente potrà sostituire una batteria scarica con una carica in soli 3 minuti. La ZOE Preview dispone anche di un sistema di ricarica "attiva" che sfrutta l'energia prodotta in frenata.

CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTONOMIA
La ZOE Preview, come del resto tutta la gamma Renault Z.E., sarà integrata anche con una specifica interfaccia che informa il conducente del livello di carica della batteria e dell'autonomia chilometrica residua. Oltre all'indicatore di carica è presente un econometro che informa il conducente sul livello di consumo di energia e, tramite specifici codici colore (celeste per la zona di utilizzo "normale" dell'auto; blu scuro per il funzionamento ottimale e rosso per la zona di consumo eccessivo) provvederà a "influenzare" positivamente lo stile di guida al fine di massimizzare l'autonomia. Un ulteriore aiuto proviene dal computer di bordo con molte informazioni sullo stato del propulsore e dal navigatore intelligente Carminat TomTom, che integra l'informazione sull'autonomia indicando costantemente l'ubicazione delle stazioni di ricarica più vicine o di sostituzione delle batterie.

COMFORT COME IN UNA "SPA"?
Renault ha voluto dedicare ai passeggeri della ZOE Preview particolari attenzioni e per il loro comfort ha sviluppato una serie di soluzioni che, nelle premesse, potrebbero idealmente fare di lei una piccola SPA a quattro ruote. Si parla, infatti di Effetto idratante (il climatizzatore intelligente regola il livello di igrometria e procura una sensazione di benessere, contrariamente all'effetto spesso disidratante dei climatizzatori Standard), Effetto "purificante" (un sensore di tossicità sorveglia, a monte, la qualità dell'aria, chiudendo, se necessario, le bocchette di ventilazione; successivamente, i filtri abitacolo trattengono gli elementi nocivi, a vantaggio di un'aria più pura), Effetto stimolante o rilassante: un sistema elettrico diffonde aromi attivi, adatti alle esigenze del momento: defatiganti, al ritorno dal lavoro o, viceversa, stimolanti, per favorire l'attenzione durante la guida notturna, Atmosfera sonora (in collaborazione con Créative Diffusion, agenzia sonora e associata ai Qwartz (Qwartz Electronic Music Awards), è stata selezionata una musica specifica, per armonizzare atmosfere sonore e olfattive e, infine, Luminoterapia (lo schermo centrale diffonde luce, per stimolare il capitale energetico dei passeggeri ed accrescere la sensazione di benessere. Questa prestazione rientra in un progetto realizzato con Philips, esperto mondiale di lumino terapia).

Galleria fotografica - Renault ZOE PreviewGalleria fotografica - Renault ZOE Preview
  • Renault ZOE Preview - anteprima 1
  • Renault ZOE Preview - anteprima 2
  • Renault ZOE Preview - anteprima 3
  • Renault ZOE Preview - anteprima 4
  • Renault ZOE Preview - anteprima 5
  • Renault ZOE Preview - anteprima 6

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Prototipi e Concept , Renault , parigi , car design


Top