dalla Home

Attualità

pubblicato il 28 settembre 2010

Le auto blu in Italia sono 161.000

I numeri definitivi di "Brunetta" parlano anche di costi per 4 mld di euro

Le auto blu in Italia sono 161.000

Le auto blu tornano d'attualità, ma questa volta in maniera esatta e puntuale, ovvero "numerica". Si è infatti appena concluso il monitoraggio sul parco auto della Pubblica Amministrazione realizzato da FormezPA su incarico del ministro Renato Brunetta. Una ricerca unica nel suo genere (anche a livello internazionale) che ha visto rispondere la totalità degli organismi costituzionali, dei Ministeri, delle Regioni, dei Comuni Capoluogo e il 99% delle Province. Significativo anche la percentuale di risposta degli enti che fanno parte del Servizio Sanitario nazionale (80%) e di Università e Camere di Commercio (95%).

Ed eccoci al dunque: il costo totale, comprensivo del personale, per le 86.000 auto blu monitorate per gli anni 2008, 2009 e 2010 (fino ad aprile) è stimato in 2,5 miliardi di euro a cui sono da aggiungere circa 1,2 miliardi di euro per la gestione del parco autovetture escluse dalla rilevazione (circa 75.000 autovetture utilizzate per servizi di sicurezza e vigilanza). La rilevazione, spiega una nota del ministero, realizzata attraverso la compilazione di un questionario online, avviata il 15 maggio 2010 e conclusasi il 15 settembre, ha riguardato tutte le autovetture della P.A. centrale e locale (escluse quelle con targhe speciali o destinate a funzioni di sicurezza e/o vigilanza). Le amministrazioni rispondenti sono 5.070 sul totale di 9.020 soggette all'indagine e il campione delle risposte ricevute rappresenta l'80% della popolazione complessiva dei dipendenti della Pubblica Amministrazione monitorata.

Il rapporto, che contiene il numero esatto di auto di rappresentanza assegnate in uso esclusivo e non esclusivo, il numero e la qualifica degli assegnatari delle auto, il numero di auto utilizzate per servizio o per specifiche esigenze degli uffici, il numero di autisti e il personale addetto al parco auto, il costo comprensivo di carburante e il chilometraggio percorso per singola autovettura, sarà presentato al Parlamento entro dieci giorni e presto verrà messo interamente a disposizione sui portali informativi della Pubblica amministrazione.

Autore:

Tag: Attualità , statistiche , roma


Top