dalla Home

Curiosità

pubblicato il 19 settembre 2010

Mazda MX-5 Parade 2010: con 459 auto è record

Corteo da primato per la piccola spider nipponica

Mazda MX-5 Parade 2010: con 459 auto è record
Galleria fotografica - Mazda MX-5 Parade 2010: il recordGalleria fotografica - Mazda MX-5 Parade 2010: il record
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 1
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 2
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 3
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 4
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 5
  • Mazda MX-5 Parade 2010: il record - anteprima 6

La giornata di Sabato 18 settembre 2010 è entrata ufficialmente nel libro dei Guinness World Records con la più lunga parata ininterrotta di Mazda MX-5, composta da ben 459 vetture. Il nuovo limite, che batte il precedente di 249 auto stabilito nel 2005 a Auckland, Nuova Zelanda, è stato ottenuto durante la Mazda MX-5 Parade 2010.

Il risultato di 459 MX-5 in fila indiana è stato certificato dai responsabili del famoso e curioso libro, che per via del rigido regolamento imposto e di insuperabili difficoltà tecnico/logistiche ha limitato un record che poteva superare le 500 unità. Il tortuoso percorso, fra l'altro poco adatto al mantenimento della distanza regolamentare fra le auto, ha visto la carovana di MX-5 sfilare diligente e festoso sotto il portale di conteggio ufficiale, dove in realtà sono passate ben 562 vetture.

Basti dire che nelle ex miniere della Ruhr erano presenti, dai 16 paesi di provenienza, ben 463 equipaggi dalla Germania, 22 dalla Francia e della Polonia, 18 dalla Repubblica Ceca e 16 dalla Svizzera. Ora il guanto di sfida è lanciato nei confronti di statunitensi e giapponesi, storici rivali nell'arte di collezionare e riunire valanghe di "Miata" e "Roadster".

Autore:

Tag: Curiosità , Mazda , auto giapponesi , raduni , record


Top