dalla Home

Motorsport

pubblicato il 16 settembre 2010

Aston Martin LMP1 2011

Ecco la nuova barchetta britannica per la 24 Ore di Le Mans 2011

Aston Martin LMP1 2011

Alla 24 Ore di Le Mans 2011 Aston Martin Racing parteciperà con due nuove vetture di classe LMP1 realizzate con Prodrive che sostituiranno le precedenti Lola coupé B09/60 utilizzate fino all'edizione 2009.

L'architettura del nuovo prototipo britannico sarà completamente differente, con un telaio monoscocca aperto e motorizzazione a benzina sempre derivata dalle GT di Gaydon. L'obettivo è sfruttare il nuovo regolamento tecnico ACO per spezzare il dominio delle diesel di Audi e Peugeot: "negli anni recenti - dice David Richards - per le auto a benzina è stato impossibile competere ad armi pari con le diesel. Con il nuovo regolamento sarà possibile e per questo abbiamo construito il primo telaio Aston Martin espressamente destinato alle corse dopo 50 anni".

La nuova barchetta, caratterizzata da una vistosa pinna sul cofano alla maniera delle ultime monoposto di Formula 1, comincerà a girare nei primi mesi del 2011. Verranno realizzati 6 esemplari e due di questi andranno al team inglese Jota Sport AMR che le sciererà nelle stagioni 2012 e 2013.

Autore:

Tag: Motorsport , Aston Martin , auto inglesi , le mans


Top