dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 settembre 2010

Kia prepara un crossover elettrico

Pronta per fine 2011, giusto in tempo per scontrarsi con la RAV4 EV

Kia prepara un crossover elettrico

La Toyota RAV4 EV elettrica avrà presto un'antagonista in un crossover Kia, anch'esso alimentato solo a batterie. Lo scrive l'agenzia Reuters citando Hong John-hee, direttore dello sviluppo Veicoli Elettrici per il gruppo coreano: "Vogliamo produrre 2mila veicoli elettrici basati sul prossimo Cross Utility Vechicle e 500 BlueOn (la i10 elettrica, ndr)".

Il dirigente afferma anche che le batterie saranno fornite dalla SK Energy azienda che fa parte di uno dei grandi trading del paese asiatico, facendo capire di aver accantonato - o almeno affiancato rompendo un rapporto privilegiato - la LG, partner che è stato al fianco di Hyundai nello sviluppo delle batterie. Probabile che la tecnologia utilizzata sia quella degli ioni di litio al posto di quella dei polimeri nella quale Hyundai ha sempre detto di credere portandola avanti proprio con LG.

La BlueOn e il CUV Kia saranno ceduti entrambe a organizzazione governative in Corea del Sud nel 2012, un anno prima della commercializzazione allargata di veicoli elettrici da parte di Hyundai, ma non è stato ancora deciso quali saranno e in quali mercati. È lecito dunque attendersi altre proposte elettriche da parte del gruppo.

Quel che è sicuro è che il governo di Seoul ha già pianificato di rimpiazzare entro il 2020 il 20% del parco circolante con auto elettriche con l'obiettivo di fare da apripista tra i paesi emergenti e con la ragionevole speranza che il costo delle batterie calerà più velocemente del previsto. Del CUV elettrico si sa che sarà basato su un modello con motore a combustione interna il cui lancio è pianificato nel settembre 2011 e che vedrà la versione a batteria già nel mese di dicembre. L'autonomia sarà di 130 km.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Kia , auto coreane , auto elettrica


Top