dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 14 settembre 2010

Toyota RAV4 elettrica, debutto a Los Angeles

E' iniziato il conto alla rovescia per la SUV in vendita dal 2012, ma solo negli USA

Toyota RAV4 elettrica, debutto a Los Angeles
Galleria fotografica - Toyota RAV4 2010Galleria fotografica - Toyota RAV4 2010
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 1
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 2
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 3
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 4
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 5
  • Toyota RAV4 2010 - anteprima 6

Toyota presenterà al prossimo Salone di Los Angeles (19-28 novembre) un SUV elettrico che sarà commercializzato nel 2012 insieme alla Prius plug-in. Lo ha dichiarato Takeshi Uchiyamada, vice presidente esecutivo di Toyota aggiungendo che il SUV sarà sviluppato a Palo Alto, in California e sarà il primo frutto della collaborazione con Tesla la quale fornirà il motore e il pacco batterie agli ioni di litio. Toyota invece continuerà a sviluppare da sola in Giappone il progetto per la 2 posti elettrica basata sul concept FT-EV, presentato al Salone di Detroit del 2009 e che dovrebbe essere in soldoni una iQ alimentata a batteria. Anche lei sarà commercializzata nel 2012, ma in questo caso il partner per gli accumulatori sarà Panasonic EV Energy, joint-venture tra la stessa Toyota (60%) e Panasonic (40%).

Quanto all'identità del SUV che sarà mostrato a Los Angeles ci sono pochi dubbi: sarà una RAV4, come già anticipato da OmniAuto.it, e tutto fa pensare che potrebbe essere costruita a Fremont, presso l'ex stabilimento NUMMI, che proprio la Tesla ha rilevato da Toyota dopo la fine della joint-venture con General Motors. Le ipotesi logistico-produttive sono due. La prima prevede l'assemblaggio totale delle vetture a Fremont, visto che la sua capacità produttiva è enorme - in 25 anni ha sfornato 7,7 milioni di pezzi pur avendo rallentato moltissimo prima della chiusura - e potrebbe affiancarsi benissimo a quella della Tesla S con la quale è probabile che condivida proprio le parti che l'azienda californiana fornirà alla RAV4. La seconda invece prevede l'arrivo sulle coste della baia di San Francisco delle RAV4 prive della parte elettromeccanica direttamente dallo stabilimento di Woodstock, nello stato canadese dell'Ontario, l'unico dove il SUV compatto di Toyota è attualmente costruito nel Nordamerica.

Se la iQ elettrica è destinata a un mercato globale, la RAV4 EV sarà offerta solo negli USA dove la vettura giapponese ha già un vissuto da elettrica con la versione EV che la Toyota aveva preparato quando lo stato della California aveva preannunciato l'obbligo per ogni Casa di vendere modelli ZEV (Zero Emissions Vehicle). Quella RAV4 EV aveva batterie al Ni-Mh da 27,4 kWh, raggiungeva le 76 miglia orarie (128 km/h) con un'autonomia di 160-190 km e fu commercializzata dal 1997 al 2003 in 1.575 esemplari, 328 dei quali venduti direttamente ai privati, gli altri forniti in leasing. Sembra che ne circolino ancora circa 800 e qualcuna abbia percorso addirittura 150mila miglia (240mila km). Uchiyamada ha inoltre confermato che il Gruppo Toyota introdurrà ben 6 modelli ibridi da qui al 2012.

Galleria fotografica - Toyota FT-EV conceptGalleria fotografica - Toyota FT-EV concept
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 1
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 2
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 3
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 4
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 5
  • Toyota FT-EV concept - anteprima 6

Scheda Versione

Toyota RAV4
Nome
RAV4
Anno
2006 (restyling del 2010) - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Toyota , auto elettrica


Top