dalla Home

Novità

pubblicato il 13 settembre 2010

Alfa Romeo 159 MY 2011 2.0 JTDM 136 CV

L'ammiraglia del Biscione amplia l'offerta diesel Euro 5

Alfa Romeo 159 MY 2011 2.0 JTDM 136 CV
Galleria fotografica - Alfa Romeo 159 model year 2011Galleria fotografica - Alfa Romeo 159 model year 2011
  • Alfa Romeo 159 model year 2011 - anteprima 1
  • Alfa Romeo 159 model year 2011 - anteprima 2
  • Alfa Romeo 159 model year 2011 - anteprima 3
  • Alfa Romeo 159 model year 2011 - anteprima 4

L'offerta diesel Euro 5 di Alfa Romeo 159 MY 2011 si amplia. Debutta al Salone di Parigi (2-17 ottobre) il 2.0 JTDM da 136 CV con cambio manuale a 6 marce e turbocompressore a geometria variabile, che eroga 350 Nm di coppia massima già a bassi regimi (1.750 giri/min) a fronte di emissioni di CO2 piuttosto contenute (134 g/km per la berlina - 137 g/km per la Sportwagon). Completano l'offerta i due 1750 Turbo Benzina da 200 CV e 2.0 JTDM da 170 CV con turbina a geometria variabile, entrambi Euro 5, e ricordiamo che il motore turbo diesel da 170 CV può adottare anche una configurazione ECO che, grazie all'adozione di pneumatici "verdi" appositamente sviluppati e di una nuova rapportatura del cambio, permette di abbassare i consumi e quindi i valori delle emissioni di CO2 a 136 g/km per la berlina) e a 139 g/km per la Sportwagon.

Anche l'Alfa Romeo 159 MY 2011 - come già avviene sui modelli MiTo e Giulietta - personalizzabile con quattro Pack specifici (due puntano sul comfort di guida e due sulla sportività). In dettaglio, l'allestimento Progression offre due soluzioni (Comfort e Sport) che possono essere acquistate singolarmente o in abbinamento. Il primo pacchetto è composto da sistema di lettore multimediale e telefono vivavoce Blue&Me, comandi radio al volante, Cruise Control, specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, fendinebbia e sedili anteriori basculanti. Invece, il Pack Sport comprende cerchi in lega da 17 pollici con trattamento titanio satinato, minigonne laterali, pedaliera e batticalcagno in alluminio, strumentazione sportiva con illuminazione bianca, volante a conformazione sportiva e pomello del cambio rivestiti in pelle.

Gli altri due pack (Comfort Plus e TI) sono esclusivi dell'allestimento Distinctive. Il primo offre il sistema di Navigazione a mappe con tutte le strade dei Paesi europei, su supporto digitale Sd card, che viene integrato con la radio dual tuner che ottimizza la ricezione delle onde radio FM e con il Blue&Me, il Pack Visibility (specchietto retrovisore interno elettrocromico e sensori di pioggia, crepuscolare e appannamento) e gli specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente. Il Pack TI si contraddistingue per cerchi in lega da 18 pollici disegno "a turbina" (a richiesta da 19 pollici disegno a raggi), assetto sportivo ribassato, minigonne e pinze freni rosse maggiorate, mentre all'interno il TI offre sedili ad alto contenimento rivestiti in pelle e Alcantara di colore nero con profili rossi, pedaliera sportiva in alluminio e batticalcagno con logo TI, volante sportivo in pelle con comandi radio, pomello del cambio e leva freno a mano rivestiti in pelle con cuciture rosse, sistema Blue&Me e strumentazione sportiva. A richiesta sono inoltre disponibili i nuovi inserti in fibra di carbonio su consolle centrale e volante.

In termini di sicurezza, già dall'allestimento Progression, l'Alfa 159 offre di serie il sistema di controllo dinamico di stabilità, VDC, che include la funzione anti-slittamento ASR, l'assistenza alla partenza in salita Hill Holder e l'assistenza alla frenata di urgenza e 7 airbag (2 anteriori, 2 sidebag, 2 window bag e 1 per la protezione delle ginocchia del guidatore).

Autore:

Tag: Novità , Alfa Romeo , parigi


Top