dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 30 gennaio 2006

Mitsubishi EZ-MIEV

Mitsubishi EZ-MIEV

Accanto alla nuova Colt CZC coupé-cabriolet, al Salone di Ginevra di quest'anno Mitsubishi proporrà una particolare interpretazione di architettura automobilistica e di tecnologia avanzata, la Concept-EZ MIEV.

Questo prototipo mostra in maniera tangibile i vantaggi che derivano dalla tecnologia MIEV appunto (Mitsubishi In-wheel motor Electric Vehicle) che consiste in quattro motori elettrici "entro-ruota" - ciascuno di 20 kw di potenza per un totale equivalente a 110 cavalli - collegati con un sistema di batterie al litio installate sotto il pianale.
Il minor ingombro meccanico consentito da questa soluzione (non è necessario ad esempio l'albero di trasmissione), ha consentito ai progettisti di sfruttare appieno lo spazio interno del veicolo. Non a caso Concept-EZ è stata definita una "capsula urbana", per via della lunghezza contenuta a 3,70 metri a fronte di una grande flessibilità degli interni.

Il prototipo, di cui per ora è disponibile solo un rendering, è stato progettato dalla Mitsubishi Design Europe, e si anticipa stilisticamente molto personale. A cominciare dalla ruote che, per poter contenere i motori elettrici, misurano ben 20 pollici. Particolare che di per se fa abbastanza scena visto che stiamo parlando di una citycar...

Autore: Alessandro Lago

Tag: Prototipi e Concept , Mitsubishi


Top