dalla Home

Novità

pubblicato il 10 settembre 2010

Fiat Panda model year 2011

1.2 69 CV e 1.3 Multijet 75 CV adesso Euro 5. Da 9.250 euro

Fiat Panda model year 2011
Galleria fotografica - Fiat Panda model year 2011Galleria fotografica - Fiat Panda model year 2011
  • Fiat Panda model year 2011 - anteprima 1
  • Fiat Panda model year 2011 - anteprima 2

La Fiat Panda, la segmento A più venduta in Italia, si rinnova con il model year 2011 offrendo qualche aggiornamento nello stile di esterni ed interni e soprattutto interessanti novità nel campo dei motori benzina e diesel (ed anche GPL e metano), che con questo aggiornamento hanno guadagnato qualche cavallo e la certificazione antinquinamento Euro 5 per due delle motorizzazioni maggiormente richieste.

A MISURA DI NEOPATENTATO
La maggiore novità della gamma 2011 è l'omologazione Euro 5 delle motorizzazioni 1.3 Multijet 16v da 75 CV con DPF di serie e 1.2 8v da 69 CV. In dettaglio, il 1.3 16v Multijet da 75 CV, abbinato a un cambio manuale a 5 marce, assicura una velocità massima è di 165 km/h, mentre nel ciclo combinato fa registrare 4,2 l/100 km. Inoltre, la nuova Panda equipaggiata con questo propulsore è dotata di filtro antiparticolato di serie9 CV in più di potenza, assicurando maggiore elasticità, minori consumi e migliori prestazioni: la versione 4x2 di Panda, raggiunge i 162 km/h di velocità massima, accelera da 0 a 100 km/h in 13,4 secondi e, nel ciclo combinato, fa registrare un consumo di 4,9 l/100 km con emissioni di  CO2 pari a 113 g/km. Il rapporto peso/potenza dei due propulsori soddisfa la nuova normativa italiana che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2011, limitando a 50 Kw/t la potenza specifica riferita alla tara guidabile da un neopatentato.

RINFRESCATA
Novità anche per gli interni degli allestimenti Actual, Active e Dynamic che rappresentano il 75% delle vendite del modello. In particolare, sui primi due allestimenti debutta il tessuto Vision di qualità superiore e miglior impatto estetico (i colori disponibili sono grigio/azzurro e grigio/sabbia) mentre sulla versione Dynamic sono proposti tre rivestimenti, già presenti sugli allestimenti Emotion e Climbing: Jeans (grigio/nero), Tecno (beige/nero) e il nuovo tessuto Jeans nelle tinte grigio/blu. Infine, il tessuto grigio/arancio e quello Sail (sabbia/nero) sono esclusivi, rispettivamente, delle versioni Mamy e Cross. Infine, gli allestimenti Actual e Active propongono nuove coppe ruote mentre è estesa anche alla versione Climbing 4X4 la possibilità di adottare, a richiesta, il "pack Class" che include climatizzatore manuale, telecomando apertura/chiusura porte + maniglia attiva su portellone, fendinebbia, barre longitudinali portapacchi e specchio di cortesia lato guidatore.

DA 9.250 EURO
La nuova gamma 2011 della Fiat Panda si compone di una gamma articolata che comprende motorizzazioni tradizionali benzina e gasolio tutte omologate Euro 5 o alternative (a metano e GPL), oltre a versioni con trazione anteriore o integrale, quest'ultima arricchita dal blocco differenziale elettronico "Electronic Locking Differential" abbinato all'ESP (Electronic Stability Program). Gli allestimenti in totale sono 6: Actual, Active, Dynamic, Emotion, Climbing e Cross, con 15 colori di carrozzeria tra i quali i nuovi "Azzurro Volare" e "Verde Eccentrico". I prezzi partono dai 9.250 euro chiavi in mano della nuova versione di attacco della nuova gamma, la Panda Actual 1.2 da 69 CV. Salgono dunque i prezzi rispetto alla precedente Panda Actual Eco 1.1 Euro 4 54 CVche costava 8.950 euro, però la nuova versione offre la motorizzazione Euro 5 con ben 15 CV di potenza in più e nuovi tessuti. 

Scheda Versione

Fiat Panda Classic
Nome
Panda Classic
Anno
2003 - F.C.
Tipo
Lowcost
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Fiat , nuovi motori


Top