dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 3 settembre 2010

Ford F-150 SVT Raptor

V8 6.2 da 411 CV, assetto da corsa nel deserto, traina oltre 3.600 kg

Ford F-150 SVT Raptor
Galleria fotografica - Ford F-150 SVT RaptorGalleria fotografica - Ford F-150 SVT Raptor
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 1
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 2
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 3
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 4
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 5
  • Ford F-150 SVT Raptor - anteprima 6

Ford mostra il suo volto di gigante cattivo con l'F-150 SVT Raptor, il nuovo pick-up prestazionale di Deaborn che ripropone la passione tutta americana per i veicoli con il cassone, anche esagerati come questo. Il Raptor è ben 18 cm più largo di un normale F-150 ed è offerto anche in carrozzeria SuperCrew lunga 5,89 meti, ovvero più lunga di oltre 30 cm rispetto alla SuperCab, con passo di 3,68 metri, 4 porte e 5 persone comode e un cassone da 1,68 metri.

NATURA RAPACE
La natura rapace del Raptor viene dal suo motore V8 6,2 litri da 411 cv e 588 Nm accoppiato al cambio automatico a 6 rapporti con il quale diventa il pick-up più potente del suo segmento sul mercato riportando in auge una moda che era stata abbandonata qualche anno fa, con l'arrivo del calo petrolio e che, quasi sicuramente, rivedrà altri costruttori rispondere con nuove versioni ad alte prestazioni dei loro pick-up, in particolare Chrysler e General Motors. La differenza è che quelli erano nati per la strada, il Ford invece per lo sterrato. Il Raptor si distingue anche per l'assetto e le sue capacità di traino. Le sospensioni anteriori hanno un'escursione di 285 mm e quelle posteriori addirittura di 307 mm grazie a componenti specifici, come gli ammortizzatori Fox Racing Shox e gli pneumatici BFGoodrich All-Terrain TA/KO 315/70-17, messi a punto e verificati su un'apposita pista di collaudo di 100 km che replica le difficoltà di una corsa sterrata veloce come la Baja 1000. Insomma il Raptor è una specie di pick-up da corsa per affrontare ad andatura sostenuta anche tratti di deserto, grazie anche all'autonomia assicurata dai 136 litri del suo serbatoio. E con la possibilità di trainare rimorchi fino a oltre 3.600 kg. La differenza con altri mezzi analoghi è però anche nel look con tinte e finiture decisamente vivaci sia all'esterno sia nell'abitacolo dove campeggiano rosso e nero con materiali tecnici.Specifica anche la strumentazione con un nuovo display centrale a colori da 4,2 pollici attraverso il quale possono essere anche controllate tutte le funzioni legate alla marcia in fuoristrada come il Descent Control, le impostazioni del differenziale autobloccante a controllo elettronico e del controllo di stabilità che incorpora anche il sistema antiribaltamento, ma mostra anche gli angoli del corpo vettura durante i passaggi più impegnativi.

RISERVATO ALL'AMERICA
Il Ford F-150 SVT Raptor sarà in vendita entro l'anno, ma naturalmente non supererà i confini del Nordamerica.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Ford , auto americane


Top