dalla Home

Curiosità

pubblicato il 1 settembre 2010

La Svizzera inventa "il semaforo anti-smog"

4 colori per catalogare le auto in base alle emissioni e farle circolare oppure no

La Svizzera inventa  "il semaforo anti-smog"

Dal nero al grigio, passando per il bianco e l'oro. Sono i colori che la Svizzera ha scelto per sperimentare un sistema di "semafori" (così sono stati chiamati i contrassegni da apporre sulle auto) che bloccherà tutti i veicoli con emissioni inquinanti giudicate eccessive. In pratica ci saranno quattro tipi di bollini (ciascuno di colore diverso) che segnaleranno a quale categoria appartiene il veicolo in base alle emissioni inquinanti.

Se queste saranno giudicate eccessive (in particolare ossidi di azoto e polveri fini) l'auto sarà bandita dalle zone ambientali, mentre le meno inquinanti potranno continuare a circolarvi. L'idea è del ministero svizzero dell'Ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni che con la nuova normativa prevede di suddividere i veicoli a motore in diverse categorie di emissioni per migliorare la qualità dell'aria. Resta tuttavia ancora incerta la data di avvio del progetto.

Autore:

Tag: Curiosità , inquinamento


Top