dalla Home

Attualità

pubblicato il 27 agosto 2010

Ancora maxi-richiamo per Toyota negli USA

Coinvolte oltre 1 milione di Corolla e Matrix per problemi al circuito elettrico

Ancora maxi-richiamo per Toyota negli USA

Ancora richiami per le auto Toyota negli Stati Uniti. La casa automobilistica giapponese, che ha pagato "quei" 16,4 milioni di dollari di multa per non ammettere le accuse sull'acceleratore difettoso, ha richiamato oltre un milione di Corolla e Matrix (1.130.000) prodotti negli anni 2005-2008. Stavolta il problema riguarda il circuito elettrico, che in casi estremi potrebbe causare lo stallo del motore durante la guida.

Si tratta del secondo richiamo in pochi mesi per la Corolla - già finita sotto osservazione a febbraio per problemi allo sterzo - e di un altro duro colpo all'immagine del costruttore, che sia negli Stati Uniti che in Europa ha già avviato una campagna pubblicitaria per risollevarsi. Riguardo ai modelli immatricolati in Italia per il momento non si parla di alcun richiamo.

Autore:

Tag: Attualità , Toyota , richiami


Top