dalla Home

Mercato

pubblicato il 25 agosto 2010

Audi R8 GT: da 188.500 euro

La "superleggera" di Ingolstadt contro V12 Vantage, 911 Turbo S, SLS AMG ma anche 458 Italia

Audi R8 GT: da 188.500 euro
Galleria fotografica - Audi R8 GTGalleria fotografica - Audi R8 GT
  • Audi R8 GT - anteprima 1
  • Audi R8 GT - anteprima 2
  • Audi R8 GT - anteprima 3
  • Audi R8 GT - anteprima 4
  • Audi R8 GT - anteprima 5
  • Audi R8 GT - anteprima 6

Insieme al lancio commerciale dei model year 2011 dell'Audi R8, inizia in Italia anche la prevendita dell'Audi R8 GT, la versione più estrema della berlinetta di Ingolstadt sottoposta dal reparto progetti speciali quattro GmbH ad una cura che l'ha resa più leggera e potente, permettendo ad Audi di sfidare, ad armi pari o quasi, marchi che fino a qualche tempo fa facevano praticamente "un altro mestiere".

SUPERLEGGERA ALLA TEDESCA
La filosofia è la stessa che ha ispirato la Gallardo LP 570-4 Superleggera, con la quale non a caso la R8 condivide parte della componentistica: meno peso e più cavalli. La R8 GT, infatti, è spinta dal 5.2 V10 FSI portato a 560 CV a 8.700 giri con una coppia massima di 540 Nm ed è più leggera di circa 100 kg rispetto alla R8 coupé standard: da 1.625 a 1.525 kg, per un rapporto peso/potenza che passa da 3,70 a 2,72 kg/CV. Insieme ad una aerodinamica ottimizzata le prestazioni di questa versione speciale sono migliorate: l'accelerazione da 0 a 100 km/h impiega 3,6 secondi, mentre da 0 a 200 km/h occorrono 10,8 secondi.

CONTRO CHI?
Ognuno dei 333 esemplari in cui è stata realizzata (consegne previste a partire dall'inizio del 2011) costa 188.500 euro, un prezzo che considerate architettura e prestazioni colloca la sportiva tedesca in concorrenza con poche rivali. Le antagoniste per prezzo, prestazioni e tipo di trazione (integrale, la trazione posteriore è stata riservata solo alle versioni GT3) fanno parte tutte della "galassia" Volkswagen: si chiamano Porsche 911 Turbo S (da 176.902 euro) e Lamborghini Gallardo LP560-4 (da 178.680 euro). Volendo estendere il campo alle concorrenti dotate di trazione posteriore, le alternative poco più economiche potrebbero essere Aston Martin V12 Vantage (173.200 euro), Mercedes-Benz SLS AMG (183.800 euro). Per una "manciata" di euro in più ci sono invece a disposizione Porsche 911 GT2 (193.082 euro), Lamborghini Gallardo LP550-2 Valentino Balboni e Ferrari 458 Italia (da 197.000 euro).

Autore:

Tag: Mercato , Audi , serie speciali


Top