dalla Home

Motorsport

pubblicato il 24 agosto 2010

F1: Ferrari alla volta di Spa

Novità aerodinamiche per le F10 in un circuito fortunato per il Cavallino

F1: Ferrari alla volta di Spa

Dopo le due settimane di riposo forzato imposte dalla FIA a tutti i team, la Ferrari ha riaperto i battenti della Gestione Sportiva dove si lavora alle due F60 che scenderanno in pista al GP del Belgio in programma nel weekend, tredicesima prova del Mondiale Formula 1 2010. A Spa-Francorchamps le monoposto del Cavallino saranno dotate delle novità aerdinamiche previste per il tracciato belga, in particolare una versione aggiornata del diffusore che verrà provato il venerdì e successivamente sarà deciso se utilizzarlo o meno in qualifica e gara.

Al GP del Belgio Ferrari vanta una lunga serie di successi, iniziati negli anni 1952 e 1953 con Alberto Ascari al volante della Ferrari 500 F2 e poi replicati nel 1956 da Peter Collins su Ferrari D50, nel 1961 da Phil Hill a bordo della F156 e nel 1966 da John Surtees su una Ferrari 312 F1-66. Dopo la lunga pausa di Zolder, dove il Gran Premio si trasferì dal 1971 al 1982, in alternanza con l'altro circuito belga di Nivelles, la Ferrari tornò al successo a Spa ad opera di Michael Schumacher, il pilota che qui ha vinto più volte, aggiudicandosi la corsa nel 1996 con la F310, nel 1997 con la F310B, nel 2001 con la F2001, nel 2002 con la F2002. A proseguire la lunga scia di vittorie ha poi pensato Kimi Raikkonen nel 2007 su F2007 e nel 2009 sulla F60, mentre nel 2008 la rossa sul primo gradino del podio è stata la F2008 di Felipe Massa.

Anche per questo a Spa si attende che prosegua la striscia positiva (73 punti fra Hockenheim e Budapest) che ha consentito di rimontare sulle Red Bull di Webber e Vettel. L'autunno della Formula 1 si preannuncia dunque intenso in particolare per Maranello, perché dopo Spa in calendario c'è il GP di Monza e poi, finita la stagione europea, una serie di cinque fuori dal Vecchio Continente fino alla conclusione del campionato ad Abu Dhabi il 14 novembre.

Autore:

Tag: Motorsport , Ferrari , formula 1


Top