dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 23 agosto 2010

Mazda2 e il nuovo Diesel 1.6 a Parigi

Al salone ottobrino motori Euro5 per la piccola e nuova unità a gasolio per la 3 e la 5

Mazda2 e il nuovo Diesel 1.6 a Parigi
Galleria fotografica - Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010Galleria fotografica - Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 1
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 2
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 3
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 4
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 5
  • Mazda2 Restyling al Salone di Parigi 2010 - anteprima 6

La Mazda ha già pronto il programma di novità per il Salone di Parigi (2-17 ottobre) che comprende il restyling della Mazda2 anche per i mercati europei e l'introduzione su Mazda3 e sulla nuova Mazda5 del nuovo Diesel 1,6 litri tutto "Made in Japan" che sancirà un ulteriore distacco con Ford, fornitore insieme a PSA, dell'unità di pari cilindrata che ora equipaggia la Mazda3 e anche la Mazda2.

In attesa di altri particolari, la Mazda2 (World Car of the Year 2008) ha un nuovo frontale, scolpito secondo i dettami introdotti sugli altri modelli più recenti, e promette interni più curati, vero punto debole di un progetto eccellente nella sostanza visto che lo stesso pianale ha consentito una riduzione di peso di 100 kg rispetto alla precedente Mazda2 ed è lo stesso utilizzato per la Ford Fiesta. Rivista anche la taratura delle sospensioni che - secondo i tecnici giapponesi - dovrebbe offrire un miglior compromesso tra comportamento stradale e comfort. Tutti Euro 5 i motori con la presenza del cambio automatico, anche se non viene precisato se troveremo nel cofano le unità completamente nuove della famiglia SKY o aggiornamenti di quelle esistenti. Probabile che si inizi solo con i motori a benzina e poi ci sia l'arrivo dei Diesel, con il nuovo 1,6 litri in versione depotenziata intorno ai 100 CV.

A questo proposito, l'inedito 4 cilindri Mazda comincerà la propria storia nel cofano della Mazda5 che, a sorpresa, avrà proprio il nuovo 1,6 litri come primo Diesel affiancandolo ovviamente con il già noto 2,2 litri. Il più piccolo, accoppiato a un nuovo e leggero cambio a 6 rapporti, promette una potenza di 115 CV, coppia intorno ai 270 Nm e consumi di 5,2 litri/100 km, il 15% in meno del precedente 2 litri. Sulla Mazda3 sarà in grado di fare ancora meglio con 4,4 litri/100 km, pari a 117 g/km di CO2. A Parigi ne sapremo di più sui particolari tecnici del nuovo motore e sui piani commerciali di Mazda per queste nuove e interessanti varianti dei suoi modelli.

Galleria fotografica - Mazda al Salone di Parigi 2010, le prime immaginiGalleria fotografica - Mazda al Salone di Parigi 2010, le prime immagini
  • Mazda2 restyling   - anteprima 1
  • Mazda3 Diesel 1.6
	   - anteprima 2
  • Mazda5 Diesel 1.6	   - anteprima 3

Scegli Versione

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Mazda


Top