dalla Home

Attualità

pubblicato il 27 luglio 2010

Lancia Ecochic: Altroconsumo diffida Fiat

I consumatori denunciano un difetto su Ypsilon e Musa a GPL. Fiat si attiva

Lancia Ecochic: Altroconsumo diffida Fiat
Galleria fotografica - Lancia Musa EcochicGalleria fotografica - Lancia Musa Ecochic
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 1
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 2
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 3
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 4
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 5
  • Lancia Musa Ecochic - anteprima 6

Fiat nel mirino di Altroconsumo per un presunto difetto che riguarderebbe Lancia Ypsilon e Musa Ecochic, le versioni dotate di doppia alimentazione benzina/GPL lanciate lo scorso anno sull'onda dei sostanziosi incentivi statali.

Oggi l'associazione dei consumatori ha diffuso una nota stampa nella quale si descrive quello che sembra un malfunzionamento all'alimentazione dei due modelli Lancia: "Improvvisamente - si legge nel comunicato - , durante la marcia, si spegne il motore. Succede alle auto Lancia Musa e Lancia Ypsilon con equipaggiamento Ecochic GPL, in fase di decelerazione, proprio quando alimentate a GPL. E' quanto hanno segnalato diversi consumatori ad Altroconsumo, da Bologna a S. Agata Militello, da Roma a S. Benedetto del Tronto, a Ferrara".

L'iniziativa parte dagli associati di Altroconsumo, che hanno inviato le proprie lamentele all'associazione: "I consumatori hanno segnalato il difetto scrivendo al sito dell'associazione www.altroconsumo.it. Da quanto riferito, i concessionari a cui si sono rivolti gli automobilisti ignorano o smentiscono l'esistenza del problema". Altroconsumo ha poi deciso di aprire sul proprio sito www.altroconsumo.it uno spazio dedicato alle segnalazioni e inoltre, prosegue la nota, "ha inviato oggi una diffida formale alla sede legale torinese del Gruppo Fiat, ai sensi dell'art. 140 del Codice del Consumo. Se non intervenisse immediatamente con una campagna di richiamo il Gruppo ignorerebbe gli obblighi di legge riguardo la tutela dei consumatori e la sicurezza dei prodotti".

I consumatori chiedono infine che Fiat "informi tutti i possessori delle auto del difetto e predisponga la rete di assistenza perché si intervenga per eliminare il problema". Interpellata da OmniAuto.it, la Casa torinese ha fatto sapere che "Fiat sta già affrontando il problema" e che ha già attivato i suoi tecnici per appurare la natura di questa presunta difettosità. Una comunicazione ufficiale da parte del costruttore è attesa nelle prossime ore, non appena il quadro della situazione sarà più chiaro. Vi terremo informati.

Galleria fotografica - Lancia Ypsilon EcochicGalleria fotografica - Lancia Ypsilon Ecochic
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 1
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 2
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 3
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 4
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 5
  • Lancia Ypsilon Ecochic - anteprima 6

Autore:

Tag: Attualità , Lancia , gpl , richiami


Top