dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 26 luglio 2010

In arrivo la Porsche elettrica

Pronti tre prototipi con motore elettrico basati sulla Boxster

In arrivo la Porsche elettrica
Galleria fotografica - Nuova Porsche Cayenne S HybridGalleria fotografica - Nuova Porsche Cayenne S Hybrid
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 1
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 2
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 3
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 4
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 5
  • Nuova Porsche Cayenne S Hybrid - anteprima 6

Qualche anno fa era il preparatore RUF ad elettrificare le 911, ma con il debutto allo scorso Salone di Ginevra delle Porsche nate dal concetto Porsche Intelligent Performance, la Casa di Zuffenhausen più di ogni altro costruttore specializzato in vetture sportive ha aperto le porte all'adozione della propulsione elettrica.

Porsche ha oggi annunciato di star conducendo dei test con tre prototipi basati su Porsche Boxster a trazione esclusivamente elettrica, che serviranno per valutare naturalmente l'efficienza di motore batterie, ma anche per fare le prime valutazioni sullo stato delle infrastrutture di ricarica, sui comportamenti degli utenti e sui trend nella domanda di auto elettriche. Il progetto, che fa parte del programma "Stuttgart Model Region for Electromobility" ed inizierà nei primi mesi del 2011, è stato confermato dal nuovo Presidente e CEO Michael Macht: "Saremo sicuramente in grado di offrire un'auto sportiva elettrica in futuro, ma ciò avrà senso solo se saprà offrire le qualità tipiche di una Porsche".

Il prossimo passo potrebbe dunque essere proprio il prototipo 918 Spyder: con la combinazione di un V8 3.4 litri da 500 CV derivato dalla barchetta RS Spyder LMP2 e due motori elettrici da 218 CV potrebbe accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3,2 secondi e raggiungere una velocità di punta di 320 km/h, consumando appena 3 litri/100 km ed emettendo appena 70 g/km di CO2. Così la 918 Spyder, secondo le stime, girerebbe al Nurburgring inmeno di 7' 30", cioè più veloce della Carrera GT di cui potrebbe essere un'ipotetica erede con un prezzo intorno ai 500.000 euro.

Intanto Porsche ha già messo su strada la sua prima ibrida con la Cayenne S Hybrid a cui seguirà la Panamera S Hybrid e si "allena" in pista con la 911 GT3 R Hybrid, la Gran Turismo dedicata alle competizioni dotata di una complessa batteria a volano sviluppata insieme a Williams che ha già dimostrato ottime potenzialità all'ultima 24 Ore del Nurburgring e si appresta a fare una comparsata anche nell'American Le Mans Series.

Galleria fotografica - Porsche 918 Spyder Concept Galleria fotografica - Porsche 918 Spyder Concept
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 1
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 2
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 3
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 4
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 5
  • Porsche 918 Spyder Concept  - anteprima 6
Galleria fotografica - Porsche 911 GT3 R HybridGalleria fotografica - Porsche 911 GT3 R Hybrid
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 1
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 2
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 3
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 4
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 5
  • Porsche 911 GT3 R Hybrid - anteprima 6

Autore:

Tag: Anticipazioni , Porsche , auto elettrica


Top