dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 23 luglio 2010

British Petroleum cambia immagine

Greenpeace attacca la compagnia che ha inquinato il Golfo del Messico

British Petroleum cambia immagine
Galleria fotografica - Sondaggio di Greenpeace sul logo della British PetroleumGalleria fotografica - Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 1
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 2
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 3
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 4
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 5
  • Sondaggio di Greenpeace sul logo della British Petroleum - anteprima 6

La sagoma di un volatile emerge dal petrolio. Dietro c'è una specie di sole dai raggi verdi e gialli che in realtà è il logo della British Petroleum, la società del Regno Unito, operante nel settore energetico e soprattutto del petrolio e del gas naturale, che possiede la Deepwater Horizon, ovvero la piattaforma su cui si è verificata l'esplosione da cui si è generata la falla che dallo scorso aprile sta riversando greggio nelle acque del Golfo del Messico. Quest'immagine è al momento la più votata sul sito inglese di Greenpeace, che ha lanciato la singolare iniziativa di scegliere il logo che meglio rappresenta questa tragedia ambientale.

L'idea è quella di utilizzare la rielaborazione del logo BP più votata nelle prossime campagne anti-inquinamento di Greenpeace. Le proposte sono diciotto e non solo le sole. Agli utenti è chiesto un parere anche su illustrazioni e slogan. La sigla BP è infatti stata declinata in tutte le salse: "Big Profits" (grandi guadagni), "Beyond Pollution" (oltre l'inquinamento), "Bloody Petroleum" (petrolio insangunato), "Beach polluters" (inquinatori di spiagge)... Ma il più votato al momento è: "It's time to think outside the barrel" (è ora di pensare fuori dal barile).

133 voti Sondaggio

Quale logo preferisci?

  
0%

  
1%

  
0%

  
0%

  
0%

  
6%

  
1%

  
0%

  
0%

  
0%

  
4%

  
3%

  
1%

  
2%

  
27%

  
2%

  
23%

  
25%

 

Autore:

Tag: Curiosità , inquinamento , carburanti


Top