dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 22 luglio 2010

Volkswagen Caddy restyling

Il van compatto tedesco rinnova lo stile e migliora l’efficienza

Volkswagen Caddy restyling
Galleria fotografica - Volkswagen Caddy restylingGalleria fotografica - Volkswagen Caddy restyling
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 1
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 2
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 3
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 4
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 5
  • Volkswagen Caddy restyling - anteprima 6

Anche per Volkswagen Caddy è arrivato il momento di rinfrescare forme e contenuti, come dimostrano le prime immagini relative al restyling dell'anno modello 2011. Oltre ad un frontale ridisegnato secondo le ultime tendenze stilistiche Volkswagen, il nuovo Caddy presenta nuovi gruppi ottici posteriori, volante e strumentazione diversa e un miglioramento generale dei materiali interni.

Grande attenzione è stata posta, come d'obbligo in questi casi, al reparto motori, dove i propulsori a benzina e a gasolio presentano iniezione diretta di carburante, turbocompressore e una migliore efficienza che consente risparmi di carburante fino al 21%. La base delle unità a banzina è rappresentata dal quattro cilindri turbo 1.2 TSI, con potenze di 86 e 105 CV; per il nuovo Volkswagen Caddy 1.2 TSI 105 CV viene dichiarato un consumo combinato di 6,6 l/100 km, equiivalente a 154 g/km di CO2. Sempre disponibilie è il Caddy 2.0 EcoFuel a metano da 109 CV.

Ancora più ampia è la scelta dei Diesel, con il 1.6 TDI che viene proposto con potenze di 75, 102, 110 e 140 CV. Il Caddy 1.6 TDI 110 CV è l'unico a disporre della trazione integrale 4Motion, mentre il 102 e il 140 CV possono essere dotati di cambio automatico DSG a doppia frizione, con 6 o 7 rapporti. Le due versioni a gasolio di minore potenza sono invece disponibili anche in versione BlueMotion, con sistema Start&Stop e recupero dell'energia in frenata. Per la Caddy 1.6 TDI 102 CV BlueMotion vengono dichiarati consumi combinati di 4,9 l/ 100 km.

Per la prima volta il Volkswagen Caddy permette di smontare completamente la seconda fila di sedili per ottenere un vano di carico da 3.030 litri nel caso della versione 5 posti e da 3.880 litri nella Caddy Maxi. Inediti sono anche il controllo elettronico della stabilità e le luci di marcia diurna. La gamma degli allestimenti propone i livelli Startline, Trendline e Comfortline, con in più la versione camper/van denominata Tramper. Le vendite del nuovo Caddy partono a fine settembre in Germania, con la commercializzazione nel resto d'Europa nei mesi successivi. Il listino tedesco della Caddy parte dai 13.595 euro della versione furgonata e dai 14.205 euro della 1.2 TSI 86 CV Startline, tasse escluse.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Volkswagen


Top