dalla Home

Mercato

pubblicato il 21 luglio 2010

Il cuore della ricerca Volkswagen è "elettrico"

Batterie ed elettronica di gestione i temi principali per un investimento di 5 miliardi

Il cuore della ricerca Volkswagen è "elettrico"
Galleria fotografica - Audi A1 e-tronGalleria fotografica - Audi A1 e-tron
  • Audi A1 e-tron - anteprima 1
  • Audi A1 e-tron - anteprima 2
  • Audi A1 e-tron - anteprima 3
  • Audi A1 e-tron - anteprima 4

"In futuro il cuore della Volkswagen batterà anche grazie all'elettricità e i nostri ingegneri in America, Europa e Asia stanno gettando le basi di questo cambiamento". Queste parole di Martin Winterkorn, Presidente del Gruppo Volkswagen, accompagnano i significativi numeri che sintetizzano il grande impegno di Wolfsburg in fatto di ricerca e sviluppo: oltre 5 miliardi sono gli euro all'anno investiti e 23.000 i collaboratori coinvolti a livello mondiale.

Il cammino in questa direzione è appena iniziato e mira a fare di Volkswagen "il Costruttore che potrà offrire la vettura elettrica a portata di ogni cliente", come ha detto Winterkorn. Si comincia con la Touareg Hybrid, che sarà seguita nel 2012 dalla Jetta Hybrid ed il 2013 vedrà il debutto della E-Up! e della Golf blue-e-motion, la prima Volkswagen totalmente elettrica venduta negli Stati Uniti. Per arrivarci i centri di ricerca Volkswagen stanno collaborando allo sviluppo di diversi sistemi per immagazzinare l'energia. Per esempio, nel campo delle batterie agli ioni di litio questo significa valutare i risultati garantiti da batterie sviluppate appositamente con quelli ottenuti da batterie del tipo normalmente impiegato nell'elettronica di consumo (computer portatili, telefoni cellulari, etc.).

L'Electronic Research Lab (ERL) di Palo Alto, in California (USA), si sta occupando di studiare queste ultime con la consapevolezza che per l'auto elettrica la migliore combinazione di batterie ed elettronica di gestione è quella che garantisce un'autonomia più elevata possibile. Lo stesso laboratorio, fondato nel 1998, viene chiaramentesfruttato in modo trasversale rispetto ai Marchi del Gruppo, quindi è qui che si studia anche la soluzione di batterie per le Audi eTron.

Galleria fotografica - Audi e-tron a DetroitGalleria fotografica - Audi e-tron a Detroit
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 1
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 2
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 3
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 4
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 5
  • Audi e-tron a Detroit - anteprima 6
Galleria fotografica - Volkswagen E-Up! ConceptGalleria fotografica - Volkswagen E-Up! Concept
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 1
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 2
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 3
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 4
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 5
  • Volkswagen E-Up! Concept - anteprima 6
Galleria fotografica - Volkswagen Touareg V6 TSI HybridGalleria fotografica - Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 1
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 2
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 3
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 4
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 5
  • Volkswagen Touareg V6 TSI Hybrid - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Volkswagen , auto elettrica


Top