dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 19 luglio 2010

New York non perdona chi abusa di alcol alla guida

Dal 15 agosto alcool test obbligatori a chi ha precedenti

New York non perdona chi abusa di alcol alla guida

Chi ha precedenti di guida in stato d'ebbrezza deve sottoporsi, insieme ai suoi familiari, ad un alcool test prima di mettere in moto l'auto. Succede a New York, dove dal 15 agosto se il tasso alcolemico nel sangue sarà troppo elevato (oltre lo 0,25%) un dispositivo speciale impedirà all'auto di partire. In pratica si tratta di una scatoletta collegata all'auto con una cannuccia dentro cui soffiare prima di accendere il motore e che costa ad ogni automobilista (4.000 al momento i newyorkesi toccati dalla nuova norma) 100 dollari di installazione e 110 dollari al mese per le spese di gestione.

E non è finita qui. Anche se il tasso alcolemico nel sangue del guidatore è nella norma, il conducente è tenuto a ripeterlo periodicamente durante il viaggio. Questo significa che se si beve al volante, l'auto non si spegne all'improvviso, "ma - come spiegano i tecnici - provocherà l'emissione dal dispositivo di un suono così fastidioso da costringere il conducente a fermarsi".

Autore:

Tag: Attualità , sicurezza stradale


Top