dalla Home

Novità

pubblicato il 13 luglio 2010

Alpina B5 Bi-Turbo

Due turbocompressori e 507 CV per la nuova berlina di Monaco

Alpina B5 Bi-Turbo
Galleria fotografica - Alpina B5 Bi-TurboGalleria fotografica - Alpina B5 Bi-Turbo
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 1
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 2
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 3
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 4
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 5
  • Alpina B5 Bi-Turbo - anteprima 6

Alpina è uno storico costruttore tedesco che lavora su basi BMW e a pochi mesi dal lancio della nuova BMW Serie 5 si presenta al pubblico degli appassionati con la sua versione potenziata dal doppio turbocompressore, denominata Alpina B5 Bi-Turbo. La base di partenza è data dalla BMW 550i e dal suo V8 di 4,4 litri che è passato dai 407 CV di BMW ai 507 CV della Alpina. Rispetto all'unità originaria, dotata di singolo turbocompressore, è stata montata una coppia di grosse turbine Honeywell-Garrett da 1 bar di pressione ospitate all'interno della bancata del V8.

La doppia sovralimentazione della B5 Bi-Turbo sprigiona la bellezza di 507 CV a 5.500 giri/min, con una coppia massima di 700 Nm disponibile fra 3.000 e 4.750 giri/min. Per rendere ancora più performante il V8 il tuner di Buchloe ha deciso poi di ottimizzare l'intercooler indiretto aria-acqua/acqua-aria per abbassare ulteriormente la temperatura dei flussi. Il cambio resta l'automatico Switch-Tronic a 8 marce di ZF, grazie al quale la B5 raggiunge i 100 km/h da fermo in 4,7 secondi e tocca i 307 km/h di punta massima. Alpina, da autentico costruttore, dichiara anche i consumi combinati, pari a 10,8 l/100 km.

La Alpina B5 Bi-Turbo è anche dotata di assetto rivisto con molle più corte e progressive, mentre il sistema di sospensioni regolabili elettronicamente (Normal, Comfort, Sport e Sport+) è disponibile a pagamento. Le ruote sono delle Alpine da 20" che montano pneumatici 255/35 ZR20 davanti e 285/30 ZR20 dietro. A livello estetico le modifiche si limitano ai tradizionali spoiler e bandelle Alpina e allo scarico quadruplo con diffusore in opzione. L'abitacolo sfoggia finiture in pelle speciali, logo Alpina in luogo di quello BMW e una strumentazione specifica a sfondo blu. Nessuna informazione, al momento, sui prezzi.

Autore:

Tag: Novità , Alpina , tuning


Top