dalla Home

Tecnica

pubblicato il 12 luglio 2010

Nuova Kia Sportage con Dynamax AWD

Il giunto-ripartitore della trazione integrale guadagna una gestione intelligente

Nuova Kia Sportage con Dynamax AWD
Galleria fotografica - Nuovo Kia SportageGalleria fotografica - Nuovo Kia Sportage
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 1
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 2
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 3
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 4
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 5
  • Nuovo Kia Sportage - anteprima 6

Il nuovo Kia Sportage, SUV coreano atteso al debutto sul nostro mercato dopo l'estate, si annuncia con un innovativo sistema di controllo elettronico della trazione integrale denominato Dynamax AWD e realizzato dalla Magna Powertrain, divisione della multinazionale Magna International divenuta famosa al grande pubblico per la vicenda Opel dello scorso anno.

Per la prima volta il Dynamax AWD (All-Wheel-Drive) entra a far parte della dotazione delle Kia Sportage a quattro ruote motrici e si basa sull'ormai noto principio del giunto-ripartitore fra ruote anteriori e posteriori per introdurre una nuova gestione elettronica che promette maggiore efficienza. Quella che viene definita una regolazione "intelligente" della frizione multidisco collocata in corrispondenza del differenziale posteriore, si basa su un software che raccoglie informazioni da diversi parametri del veicolo e non soltanto sulla differenza di velocità fra i due assali. In base alla velocità e alle condizioni di marcia il sistema Dynamax AWD controlla trazione e comportamento della vettura, elaborando in anticipo il trasferimento della coppia alle ruote posteriori.

Grazie al Dynamax il nuovo Kia Sportage AWD (2.0 benzina e 2.0 diesel) è in grado di gestire in tempo reale il sistema idraulico di attivazione della frizione multidisco e di migliorare la dinamica del veicolo attraverso un più preciso controllo del mezzo in ogni condizione. Fra i vantaggi promessi dal nuovo sistema ci sono il miglioramento della stabilità in curva, il controllo automatico di sottosterzo e sovrasterzo e un minore riscaldamento sotto sforzo dovuto alla riduzione degli attriti non necessari. Quest'ultimo aspetto in particolare porta i suoi benefici in termini di resistenza alla fatica del giunto e riduzione di consumi ed emissioni di CO2.

Galleria fotografica - Nuovo Kia Sportage con Dynamax AWDGalleria fotografica - Nuovo Kia Sportage con Dynamax AWD
  • Nuovo Kia Sportage con Dynamax AWD - anteprima 1
  • Nuovo Kia Sportage con Dynamax AWD - anteprima 2

Autore:

Tag: Tecnica , Kia , auto coreane


Top