dalla Home

Mercato

pubblicato il 7 luglio 2010

McLaren MP4-12C, debutto a settembre

Presentazione statica al Gran Premio di Monza e prime consegne ad aprile 2011

McLaren MP4-12C, debutto a settembre
Galleria fotografica - McLaren Automotive MP4-12CGalleria fotografica - McLaren Automotive MP4-12C
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 1
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 2
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 3
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 4
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 5
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 6

Il debutto della McLaren in Italia avverrà a settembre e i primi esemplari arriveranno per aprile 2011. La conferma arriva dall'interno dell'organizzazione che curerà la commercializzazione del prestigioso marchio sportivo nel nostro paese e che fa capo al Gruppo Fassina, una delle maggiori società di vendita del settore automotive in Italia con 15 marchi, 14mila auto vendute all'anno e un fatturato di circa 400 milioni di euro. Per Fassina si tratta del secondo marchio distribuito in esclusiva dopo Infiniti attraverso 5 centri, diretta emanazione del concessionario-distributore nazionale.

Per McLaren invece il primo concessionario sarà dislocato a Milano e un secondo è previsto a Roma entro 18 mesi dall'apertura del primo. Massimo riserbo invece sugli obiettivi di vendita nel nostro paese e sul prezzo definitivo della MP4-12C che tuttavia dovrebbe partire da circa 200mila euro con l'ambizioso obiettivo di 1.000 unità in tutto il mondo. La due posti a motore centrale V8 biturbo 3.8 da 600 CV con telaio in fibra di carbonio si sdoppierà dopo soli 10 mesi con la presentazione della versione spider, mentre entro 2 anni sarà il turno di una sportiva iperprestazionale (come se la MP4-12C fosse un'auto lenta...) per dare fastidio alla Bugatti Veyron, dunque capace di andare oltre la soglia siderale dei 400 km/h. A seguire dovrebbe esserci una berlinetta con motore V12 il cui obiettivo è rompere le uova nel paniere alla Ferrari 599 Fiorano e alla Lamborghini erede della Murciélago. Lo sviluppo ulteriore della gamma è tuttavia ancor al vaglio dei tecnici inglesi con due sicurezze: tutte le McLaren saranno in fibra di carbonio e con motore centrale.

Con la gamma a regime e il completamento della rete, che entro il 2011 passerà dai 7 punti iniziali ai 35 previsti, il potenziale di vendita stimato è di almeno 4mila unità all'anno. L'ambizione è chiara: fare di Woking la Maranello d'Inghilterra, dove le monoposto di Formula 1 vengono assemblate a due passi dalle vetture stradali condividendone la tecnologia. Non per nulla, secondo le fonti interpellate da OmniAuto.it, il lancio in Italia della MP4-12C dovrebbe avvenire in occasione del Gran Premio d'Italia che si terrà a Monza il 12 settembre prossimo. Un modo come un altro di venire a stanare l'avversario proprio a casa sua.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Mercato , milano , roma


Top