dalla Home

Novità

pubblicato il 2 luglio 2010

Tesla Roadster 2.5

La sportiva elettrica si concede un leggero restyling e migliora il comfort

Tesla Roadster 2.5
Galleria fotografica - Tesla Roadster 2.5Galleria fotografica - Tesla Roadster 2.5
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 1
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 2
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 3
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 4
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 5
  • Tesla Roadster 2.5 - anteprima 6

I restyling alla Tesla Motors li chiamano alla maniera degli informatici, cioé con una numerazione simile al "versioning" dei software. Nasce così la Tesla Roadster 2.5, ultima versione della ormai celebre spider elettrica che è stata presentata simultaneamente con l'apertura di due nuovi "Tesla Store", a Copenhagen e Newport Beach, in California.

LOOK RINFRESCATO
La Roadster 2.5 arriva appena dopo un anno dalla presentazione a Ginevra 2009 della Roadster 2.0 ed è stata migliorata grazie ai feedback degli attuali possessori. Le precedenti Roadster (nel mondo ce ne sono in circolazione oltre 1.200 esemplari) possono comunque essere aggiornate acquistando anche separatamente le novità introdotte su questa versione 2.5. Nel dettaglio comprendono per il lato estetico un nuovo frontale con nuove prese d'aria e un diffusore al posteriore di disegno inedito, oltre a nuovi cerchi in lega in tinta argento e nera.

COMFORT ELETTRICO
Sulla Tesla Roadster 2.5 i progettisti californiani hanno pensato anche a migliorare il comfort: sono stati ridisegnati i sedili e il relativo tessuto con un nuovo supporto lombare. Inoltre è stato riprogettato anche l'impianto di climatizzazione che adesso è più efficiente nei climi più caldi ed è stata aumentata l'insonorizzazione anche grazie alla aerodinamica del frontale sviluppata. Inoltre è adesso disponibile un sistema di navigazione con schermo touchscreen da 7" e telecamera di parcheggio. I nuovi equipaggiamenti si aggiungono a quelli standard già presenti come i sedili riscaldati e il cruise control.

200 KM/H A EMISSIONI ZERO
Le performance della Tesla Roadster 2.5 rimangono alineate a quelle della precedente 2.0 e la gamma è declinata ancora nelle versioni standard e la più veloce Roadster Sport. Il motore elettrico raffreddato ad aria da 375 V assicura l'equivalente di 288 CV ed una coppia di 370 Nm a 5.400 giri (399 Nm a 5.100 giri la Sport), con una velocità massima di 201 km/h ed una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi (3,7 la Sport). L'autonomia consentita dalle batterie al litio (garantite 7 anni o 100.000 miglia) è di 395 km.

La Tesla Roadster 2.5 può già essere ordinata online o presso gli attuali rivenditori Tesla (Zurigo, Monaco di Baviera, Principato di Monaco, Londra e Copenhagen quelli presenti in Europa) ad un prezzo intorno ai 150.000 euro a seconda dell'allestimento.

Autore:

Tag: Novità , auto americane , auto elettrica


Top