dalla Home

Novità

pubblicato il 28 giugno 2010

MINI restyling

Da settembre aggiorna il design e adotta nuovi diesel, anche sulla cabrio

MINI restyling
Galleria fotografica - MINI One D Clubman restylingGalleria fotografica - MINI One D Clubman restyling
  • MINI One D Clubman restyling - anteprima 1
  • MINI One D Clubman restyling - anteprima 2
  • MINI One D Clubman restyling - anteprima 3
  • MINI One D Clubman restyling - anteprima 4
  • MINI One D Clubman restyling - anteprima 5

A partire dal 18 settembre, data del lancio ufficiale, la gamma MINI si rinnova introducendo modifiche al design, nuove motorizzazioni diesel e una serie di equipaggiamenti inediti. Le innovazioni interessano MINI, MINI Clubman e MINI Cabrio e hanno il loro fulcro nell'adozione di due motori diesel di nuova progettazione che sfruttano la tecnologia MINIMALISM per ridurre il consumo di carburante e le emissioni. Le nuove unità, entrambe Euro 5, equipaggiano la MINI One D da 90 CV e la MINI Cooper D da 112 CV, consentendo un consumo medio di 3,8 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 99 g/km. Totalmente inediti sono i due modelli MINI One D Clubman, entry level della wagon a gasolio, e MINI Cooper D Cabrio, la prima MINI aperta equipaggiata con un motore diesel.

MINI COOPER D 112 CV
La versione più potente da 112 CV (a 4.000 giri/min) esprime una coppia massima di 270 Nm (fra 1.750 e 2.250 giri/min) e permette alla rinnovata MINI Cooper D di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e di raggiungere i 197 km/h, limitandosi a consumare 3,8 l/100 km ed emettere 99 g/km di CO2. Lo stesso propulsore montato sulla MINI Cooper D Clubman consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,2 secondi, di ottenere la stessa velocità massima, di consumare mediamente 3,9 l/100 km ed emettere 103 g/km di CO2. Prestazioni praticamente identiche per la MINI Cooper D Cabrio, che si accontenta di 4,0 l/100 km e di 104 g/km di anidride carbonica.

MINI ONE D 90 CV
La MINI One D da 90 CV (a 4.000 giri/min) ha una coppia massima di 215 Nm (fra 1.750 e 2.250 giri/min), una punta velocistica di 184 km/h e lo scatto 0-100 in 11,4 secondi. I valori di consumo ed emissioni sono uguali a quelli della Cooper D, mentre l'inedita MINI One D Clubman tocca i 182 km/h e raggiunge i 100 orari da fermo in 11,8 secondi; sulla wagon consumi combinati ed emissioni si attestano sui 3,9l/100 km e 103 g/km. Su tutte le MINI è di serie la tecnologia MINIMALISM che comprende Brake Energy Regeneration, funzione Automatic Start Stop, indicatore del punto ottimale di cambiata, servosterzo elettromeccanico EPS e controllo dei gruppi secondari in base al fabbisogno. Per quanto riguarda le motorizzazioni a benzina, resta invariata l'offerta dei 75, 98, 122 e 184 CV.

NUOVO LOOK
Modifiche di dettaglio interessano il design, a partire dalla presa d'aria più grande nel paraurti anteriore, particolarmente evidente sulla Cooper S che sfoggia anche nuovi condotti di raffreddamento dei freni. Tutto l'anteriore ha una nuova conformazione pensata per la sicurezza dei pedoni, mentre al posteriore ci sono luci LED per retromarcia e freni. La gamma MINI 2011 offre nuove varianti di cerchi in lega, vernici esterne, fregi laterali ed equipaggiamenti che creano i temi di design "Rallye", "Classic" e "Scene". Anche gli abbinamenti dei materiali e delle finiture interne sono stati aggiornati, aggiungendo l'opzione dell'illuminazione Switch Control con tre diodi, così come i comandi dell'impianto audio e di climatizzazione, ora più ergonomici. I colori per la carrozzeria comprendono le nuove tonalità British Racing Green, Spice Orange e, per la MINI Cooper S, la tinta Eclipse Grey; in un secondo tempo sarà offerta la variante Ice Blue.

EQUIPAGGIAMENTI
Scegliendo i proiettori allo xeno opzionali si ha per la prima volta su MINI il sistema Adaptive Light Control che orienta i fari in base all'andamento della curve, al tasso d'imbardata e alla velocità della vettura. Nuovo è anche il sistema autoanabbagliante offerto per i retrovisori esterni e per lo specchietto interno. I sistemi audio e di navigazione hanno un più ampio livello di integrazione con i dispositivi esterni e i telefoni cellulari, già a partire dal modello base di radio MINI CD, con lettore CD-MP3, connettore Aux-in e 6 altoparlanti. La radio MINI Visual Boost e il sistema di navigazione comprendono un display a colori da 6,5" integrato nello strumento centrale e un impianto vivavoce Bluetooth con interfaccia USB, con in più la possibilità di visualizzare i video contenuti sull' iPod a vettura ferma. Questo impianto consente anche di effettuare l'audio streaming via Bluetooth, mostrare le copertine degli album musicali sullo schermo di bordo e, tramite l'output vocale a richiesta, farsi leggere gli appunti di calendario memorizzati nello smartphone. Attraverso le funzioni MINI Connected e una specifica "app" è anche possibile caricare in automobile le pagine di Facebook e di Twitter, di rappresentarle sullo schermo di bordo e di farle leggere ad alta voce dall'output, oltre alla possibilità di attivare la web radio, la ricezione di newsfeed RSS, l'utilizzo dei servizi di ricerca locale di Google e di Google Send to Car.

Galleria fotografica - MINI John Cooper Works restylingGalleria fotografica - MINI John Cooper Works restyling
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 1
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 2
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 3
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 4
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 5
  • MINI John Cooper Works restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - MINI Cooper S Clubman restylingGalleria fotografica - MINI Cooper S Clubman restyling
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 1
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 2
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 3
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 4
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 5
  • MINI Cooper S Clubman restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - MINI Cooper S Cabrio restylingGalleria fotografica - MINI Cooper S Cabrio restyling
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 1
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 2
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 3
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 4
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 5
  • MINI Cooper S Cabrio restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - MINI Cooper S restylingGalleria fotografica - MINI Cooper S restyling
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 1
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 2
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 3
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 4
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 5
  • MINI Cooper S restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - MINI Cooper D Cabrio restylingGalleria fotografica - MINI Cooper D Cabrio restyling
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 1
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 2
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 3
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 4
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 5
  • MINI Cooper D Cabrio restyling - anteprima 6
Galleria fotografica - MINI restylingGalleria fotografica - MINI restyling
  • MINI restyling - anteprima 1
  • MINI restyling - anteprima 2
  • MINI restyling - anteprima 3
  • MINI restyling - anteprima 4

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mini , nuovi motori


Top