dalla Home

Motorsport

pubblicato il 21 giugno 2010

WTCC Zolder: Gené escluso, vince Tarquini

Gara 2 della prova belga va alla BMW con Andy Prialux

WTCC Zolder: Gené escluso, vince Tarquini

Il quarto appuntamento del WTCC a Zolder si è concluso con le vittorie rispettivamente di Seat e BMW, con i successi di Gabriele Tarquini in gara 1 ed Andy Priaulx in gara 2. L'abruzzese al sabato ha anche firmato la pole davanti al compagno di marca Jordi Gené, che nella prima gara di domenica è stato il primo a transitare sotto la bandiera a scacchi.

La vittoria dello spagnolo è stata però messa sub judice per una sospetta partenza anticipata, ma alla fine Gené è stato escluso dalla classifica in quanto la flangia all'aspirazione della sua Leon TDI non era conforme. Sul secondo e terzo gradino del podio sono dunque saliti Tarquini e Yvan Muller, che si sono dati battaglia nelle prime battute.

La gara 2 di Zolder ha invece visto primeggiare Priaulx, che ha preso subito il comando, approfittando anche della pessima partenza della Seat Leon TDI di Norbert Michelisz al suo fianco, e poi l'ha mantenuto fino al traguardo, riuscendo anche a costruirsi un leggero margine nella seconda parte della corsa. Sul podio sono saliti Rob Huff e Tiago Monteiro. In classifica comanda ancora Yvan Muller (Chevrolet) a 128 punti, inseguito da Tarquini (Seat) a 109 punti, Priaulx (BMW) a 105 e Huff (Chevrolet) a quota 104.

Autore:

Tag: Motorsport , wtcc


Top