dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 14 giugno 2010

Saab in trattativa con BMW per fare la 9-2

Scocca e motore della MINI per la 9-2 e un Diesel per la 9-4X

Saab in trattativa con BMW per fare la 9-2
Galleria fotografica - Saab 9-4X BioPower ConceptGalleria fotografica - Saab 9-4X BioPower Concept
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 1
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 2
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 3
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 4
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 5
  • Saab 9-4X BioPower Concept - anteprima 6

Saab e BMW starebbero discutendo per la condivisione della piattaforma della MINI affinché la casa scandinava possa realizzare sulla sua base quel modello ispirato alla 92 da posizionare al di sotto della 9-3 e che dovrebbe chiamarsi per l'appunto 9-2. Lo riporta la Bloomberg citando il quotidiano svedese "Dagens Industri" il quale ha come fonte due persone impegnate nella costruzione di questo accordo che dovrebbe mettere a disposizione di Saab la scocca e i motori della MINI.

La circostanza non è stata tuttavia confermata dalle due parti. Victor Muller, l'amministratore delegato della Spyker, la casa olandese che ha rilevato il costruttore di Trollhättan in extremis nel mese di febbraio, ha dichiarato alla stessa Bloomberg che la Saab è in contatto con diverse parti per la condivisione di tecnologia come modo per abbassare i costi di sviluppo, ma null'altro. La casa svedese invece, in una nota ufficiale ha dichiarato: "Stiamo sicuramente alla ricerca di partner per un'alleanza ma non possiamo confermare accordi al momento. Una Saab più piccola al di sotto della 9-3 non è attualmente nel nostro business plan sebbene sia nella lista dei nostri desideri".

BMW, evitando di commentare nello specifico l'articolo di Dagens Industri ha invece detto attraverso un suo portavoce che "siamo in trattativa con diverse parti interessate alla nostra tecnologia, ma non ci sono accordi con Saab per il momento". Qualcosa dunque ci deve essere e non riguarderebbe solo la parte bassa della gamma. Saab infatti avrebbe chiesto ai bavaresi anche un motore Diesel per la sua crossover 9-4X, basata sulla piattaforma Theta di General Motors (la stessa della Cadillac SRX) e che sarà prodotta nell'impianto GM di Amos Arizpe in Messico dall'aprile del 2011. Entrambe le mosse confermerebbero in ogni caso la volontà di Saab di emanciparsi il prima possibile dall'orbita di Detroit, ma sempre compatibilmente con l'obiettivo di raddoppiare entro il 2012 le vendite che nello scorso anno si sono attestate intorno alle 85mila unità.

Galleria fotografica - MINI 2010Galleria fotografica - MINI 2010
  • MINI 2010 - anteprima 1
  • MINI 2010 - anteprima 2
  • MINI 2010 - anteprima 3
  • MINI 2010 - anteprima 4
  • MINI 2010 - anteprima 5
  • MINI 2010 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Saab


Top