dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 9 giugno 2010

E' via Tuscolana la più pericolosa di Roma

Con i dati 2010 la Capitale si conferma tra le meno sicure per i pedoni in Europa

E' via Tuscolana la più pericolosa di Roma

C'è ancora Roma tra le città con il più alto numero di incidenti stradali che coinvolgono pedoni in Italia e in Europa, con 112 sinistri dall'inizio dell'anno. A perdere la vita nella Capitale, secondo i dati della polizia municipale del Campidoglio, sono 3 persone a settimana, di cui una su tre è un pedone. In testa alla lista delle strade con il più alto numero di pedoni coinvolti in incidenti c'è quest'anno via Tuscolana con 18 incidenti, seguita da via Tiburtina con 16. Al terzo posto si trova via Casilina con 15 incidenti e a seguire: via di Boccea (12), via Cassia (11), via Torrevecchia (10), via Nomentana (9), via Aurelia (7), via Portuense (7) e via Prenestina (7).

Nel 2009, invece, era stata via Tiburtina a registrare più incidenti (58) e via Tuscolana era seconda (45) e via Nomentana terza (40). In quell'anno i sinistri che hanno coinvolto i pedoni sono stati 341, contro i 381 del 2008, quando via Tiburtina ha confermato il suo primato con 68 incidenti, seguita da via Casilina (52), via Tuscolana (48) e via Nomentana (40). Nello stesso anno, secondo i dati Associazione sostenitori della Polstrada, la Capitale si è aggiudicata il triste record di 52 pedoni morti ed il Lazio è ancora al primo posto fra le regioni con il maggior numero di investimenti di pedoni (2.542), mentre tra le province d'Italia quella di Roma è al secondo posto con 2.245 dopo quella di Milano (2.423). Vale la pena ricordare, a questo proposito, gli sforzi che il Comune di Roma sta facendo per migliorare la situazione.

Ad esempio, di recente la Fondazione ANIA d'accordo con il Campidoglio ha avviato un monitoraggio per individuare i punti più a rischio delle strade capitoline. Si tratta dell'iniziativa di messa in sicurezza, con un'innovativa vernice, di 80 attraversamenti pedonali. Per ridurre il rischio di incidenti è stata posta una speciale vernice bianca che garantisce maggiore luminosità e che ha una lunga durata garantita dalla resistenza ai fattori atmosferici e ai raggi Uv.

Autore:

Tag: Attualità , sicurezza stradale , roma


Top