dalla Home

Mercato

pubblicato il 8 giugno 2010

Lexus è prima negli USA fra i marchi premium

Mercedes è scesa al secondo posto. BMW è terza, Audi recupera

Lexus è prima negli USA fra i marchi premium

Nello scorso mese di maggio e nei primi cinque mesi del 2010 la Lexus ha raggiunto la vetta delle classifiche di vendita USA relative ai marchi premium. A confermare il sorpasso di Lexus su Mercedes ci sono i dati Bloomberg sulle immatricolazioni statunitensi, diffusi da Automotive News: il brand di lusso di Toyota ha venduto in maggio 22.216 vetture, facendo segnare un +31% rispetto al maggio 2009 e portando il totale gennaio-maggio a quota 90.098 pezzi (+23%). Merito della buona prestazione è anche dell'aggressiva campagna di incentivi e sconti all'acquisto proposti dalla rete di vendita Lexus.

Mercedes-Benz scende al secondo posto, totalizzando 19.184 auto vendute in maggio (+26%) e 88.010 esemplari nei primi cinque mesi del 2010 (+26%). La tendenza del mercato nordamericano sembra quindi premiare i prodotti di lusso di Lexus, già capaci negli anni scorsi di mantenere la leadeship USA per quasi una decade. A differenza della casa giapponese, che ha offerto mediamente 1.656 dollari di sconto per ogni auto venduta, Mercedes ha deciso rafforzare la propria politica di prezzi senza sconti e senza bonus.

BMW è uno dei pochi produttori premium a registrare un dato negativo, con 17.859 auto vendute che rappresentano un calo del 3%. Parte del risultato è da attribuire all'uscita di scena della precedente Serie 5 e all'arrivo del nuovo modello, ma il totale 2010 di 81.450 vetture rappresenta ancora un +6% rispetto allo stesso periodo del 2009. Gli altri costruttori che lamentano un calo di vendite i maggio sono Lincoln con 7.755 veicoli (-9,5%) e Jaguar con 962 auto (-18%).

Maggio positivo per Cadillac, capace di vendere negli USA 12.328 vetture (+54%) e di piazzarsi un quarta posizione nella classifica dei marchi premium, seguita da Acura a quota 11.766 (+24%) e Audi a 9.025 auto vendute (+23%), miglior risultato di sempre in terra americana per la Casa dei quattro anelli. Settima con 8.091 auto vendute è la Infiniti (25%), mentre Land Rover fa segnare con 2.709 mezzi un +22%.

Autore:

Tag: Mercato


Top