dalla Home

Motorsport

pubblicato il 28 maggio 2010

Formula 1: in Turchia terza pole consecutiva di Webber

Prima e seconda fila Red Bull-McLaren. Massa ottavo, Alonso fuori nel Q2

Formula 1: in Turchia terza pole consecutiva di Webber

Dopo Barcellona e Montecarlo Mark Webber mette a segno la terza pole consecutiva nelle qualifiche del GP della Turchia firmando un tempo di 1'26"295. Per l'australiano della Red Bull è la settima pole stagionale, ma le qualifiche hanno anche confermato Red Bull e McLaren i team più veloci sul circuito di Istanbul. Staccato di poco più di un decimo da Webber c'è infatti Lewis Hamilton (1'26"433), mentre in terza e quarta posizione scatteranno domani Sebastian Vettel (1'26"760) e Jenson Button (1'26"781).

Michael Schumacher (1'26"857), quinto, ha fatto poco meglio del compagno di squadra Nico Rosberg (1'26"952), quindi la terza fila sarà tutta Mercedes. Più indietro, fra tutte le vetture approdate alla sessione finale, le uniche monoposto non motorizzate Renault (Kubica è settimo, Petrov nono) sono la F10 di Felipe Massa, ottavo, e la Sauber di Kamui Kobayashi, decima. Fernando Alonso addirittura non ha superato il Q2 e domani partirà dalla dodicesima posizione.

Secondo il Cavallino la F10 "in configurazione di qualifica, con un basso carico di benzina, la monoposto non si è dimostrata abbastanza rapida per realizzare un primo giro veloce, nonostante gli sforzi di Felipe Massa e Fernando Alonso". Tutti i risultati e i commenti dei protagonisti del GP di Turchia su OmniCorse.it.

Autore:

Tag: Motorsport , formula 1


Top