dalla Home

Motorsport

pubblicato il 16 maggio 2010

F1: a Montecarlo trionfa Mark Webber

Doppietta Red Bull, fuori Button. 4° piazzamento per la Ferrari di Massa

F1: a Montecarlo trionfa Mark Webber

Un dominio assoluto della gara e un'inevitabile vittoria finale. Il Gp di Montecarlo 2010 è di Marc Webber al volante di una strepitosa Red Bull. Vettel, Kubica, Massa, Hamilton, Alonso, Schumacher e Rosberg sono arrivati dietro, praticamente in fila, senza che si sia assistito ad un serio attacco di chi seguiva a chi lo precedeva. Non è invece arrivato al traguardo il leader del mondiale, Button, costretto ad un ritiro nei primi giri per via del surriscaldamento del motore conseguente ad un errore umano da parte di un meccanico.

La gara, corsa sull'asciutto, è stata scandita dai numerosi ingressi della Safety Car che per ben quattro volte ha annullato i vantaggi fra i piloti. La stessa Ferrari di Alonso, partito ultimo, ha usufruito al primo giro di una safety car che gli ha permesso il cambio obbligatorio delle gomme e gli ha regalato di fatto una ventina di secondi sui rivali. Lui poi non si è fatto scappare l'opportunità ed è stato artefice di una bella rimonta: perdendo il minimo tempo possibile nel liberarsi dei piloti molto più lenti che aveva davanti, è salito nelle posizioni di testa quando i rivali hanno dovuto via via entrare ai box per cambiare le coperture.

Con questo risultato la classifica del mondiale vede al comando i due piloti della Red Bull e dopo le due vittorie di fila dell'australiano che scompaginano un po' i piani della squadra inizialmente orientata su Vettel come prima guida.

Per tutta la cronaca e i commenti del dopogara vi rimandiamo ad OmniCorse.it.

Autore: Redazione

Tag: Motorsport , formula 1


Top