dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 maggio 2010

La Renault Clio compie 20 anni

Arriva una serie speciale, ma noi ci mettiamo al volante di una Clio del 1990

La Renault Clio compie 20 anni
Galleria fotografica - Renault Clio, la terza generazioneGalleria fotografica - Renault Clio, la terza generazione
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 1
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 2
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 3
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 4
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 5
  • Renault Clio, la terza generazione - anteprima 6

La Renault Clio è più che maggiorenne, ha appena compiuto vent'anni e continua a proporsi come utilitaria destinata ai grandi numeri. E' cresciuta di lunghezza, dai 3,71 della prima ai quasi 4 metri della terza generazione, quella attualmente in commercio, e le potenze sono più che raddoppiate. Il lungo viaggio della Clio, che ha preso il via proprio nel 1990 per sostituire un successo come la Supercinque, ha traghettato il segmento B di Renault nel nuovo millennio. Con lei sono cresciute varie generazioni di automobilisti, tutti accompagnati da una costante e apprezzata evoluzione tecnica e da una variabilità stilistica imposta fino a pochi anni fa dal capo del design Patrick Le Quément. Da una serie all'altra la Renault Clio ha incassato un risultato netto di 10 milioni di acquirenti in tutto il mondo, di cui un milione solo in Italia.

VINTAGE TEST
Ci è stata data l'occasione di mettere a confronto diretto una Clio prima serie, classe 1990, con una della terza serie che possiamo toccare con mano ora negli showroom della Losanga, in modo da apprezzare la strada fatta in questi anni riguardo a tecnologia e stile. Si tratta di una 1.2 RN da 55 cavalli, non un fulmine di guerra in quanto a prestazioni, ma comunque una motorizzazione adatta a muovere dignitosamente la vettura che pesa al massimo 975 kg. Certe accortezze che ai giorni nostri vengono date per scontate, per la fine del secolo scorso rappresentavano un'avanguardia da segmento superiore, come le cinture di sicurezza regolabili in altezza o i comandi al volante dell'autoradio (rigorosamente a cassette). L'atmosfera a bordo della prima Clio è un po' vintage, che non vuol dire spartana, ma strettamente pratica e funzionale, condita da una buona abitabilità per quattro persone. Fa strano vedere sul quadro una lancetta perennemente ferma, che sul nostro modello in prova non serve a nulla e rappresenta il preriscaldamento delle candelette, che dovrebbero essere appannaggio delle sole versioni diesel: ai tempi però era usanza disegnare una strumentazione che si adattasse a più modelli e combustibili per risparmiare sui costi, cosa che oggi è più difficile vedere. Occorre fare attenzione a partire da fermi col motore che non superi i 1.800/2.000 giri al minuto, pena il ritrovarsi fermi con l'auto spenta in mezzo al traffico: la coppia, 84 Nm a 3.500 giri/min, non è il suo punto forte. Manca l'ABS, per cui le frenate vanno ben dosate e la regolazione in altezza del sedile non c'è: se non siete proprio dei Watussi procuratevi un bel cuscino come si faceva una volta e avrete la giusta visibilità. Il servosterzo, disponibile come accessorio, sulla nostra non c'è, ma il peso non eccessivo facilita le manovre, mai troppo gravose. Una certa nostalgia la suscita la targa con la provincia scritta grande, ben visibile, che sarebbe scomparsa nel 1994 per poi ricomparire a discrezione del cliente più piccola e sotto l'anno di immatricolazione dal 1999. Non c'è neppure la terza luce di stop che sarebbe diventata obbligatoria qualche anno più tardi. Ovviamente questo è un punto di vista di 20 anni dopo: sarà interessante fra due decenni vedere le critiche o, perché no, gli elogi fatti all'attuale versione con l'ottica dei futuri standard produttivi.

TANTI RICONOSCIMENTI
Auto dell'anno nel 1991 e nel 2006, la Clio è stata anche la prima vettura ad ottenere prima le 4 (nel 2000) e poi le 5 stelle Euro NCAP (2005) nel segmento B, quello, per intenderci, delle citycar con una maggiore abitabilità. Della Clio II resta invece ancora vivo il ricordo, per via di uno stile discusso e molto particolare che non le ha impedito di sopravvivere fino ai nostri giorni con il nome di Clio Storia, auto "low cost" perfetta per questi tempi di crisi e destinata a rimanere in produzione fino a giugno 2010.

SERIE SPECIALE
Per celebrare il traguardo dei due decenni e proporre una serie speciale della Clio III, Renault ha deciso di commercializzare una versione limitata chiamata Clio 20th, caratterizzata da una serie di particolari, come la la tinta nero brillante al centro del paraurti anteriore, gli specchietti nero nacré lucidi, le maniglie delle portiere in tinta con la carrozzeria, il battitacco dedicato alle soglie delle portiere e plancia meglio rifinita con doppie impunture a effetto "pelle". La livrea del ventesimo anno viene proposta su tutte le varianti della Clio, dalla 3 e 5 porte, dalla SporTour fino alla RS, che per l'occasione rende disponibile anche una tinta bicolore, bianca con tetto, spoiler e diffusori neri. Fra gli optional disponibili nel catalogo della Clio 20th si potranno trovare climatizzatore (automatico o manuale), cruise control, fendinebbia e radio CD mp3, tutti equipaggiamenti il cui costo va aggiunto al prezzo di listino, compreso fra i 13.100 euro della Clio 20th 1.2 16v 3p e i 25.600 euro della Clio RS 20th 2.0 16v 3p.

Galleria fotografica - Renault Clio, la seconda generazioneGalleria fotografica - Renault Clio, la seconda generazione
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 1
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 2
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 3
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 4
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 5
  • Renault Clio, la seconda generazione - anteprima 6
Galleria fotografica - Renault Clio, la prima generazioneGalleria fotografica - Renault Clio, la prima generazione
  • Renault Clio, la prima generazione - anteprima 1
  • Renault Clio, la prima generazione - anteprima 2
  • Renault Clio, la prima generazione - anteprima 3
  • Renault Clio, la prima generazione - anteprima 4
  • Renault Clio, la prima generazione - anteprima 5
Galleria fotografica - Renault Clio 20thGalleria fotografica - Renault Clio 20th
  • Renault Clio 20th - anteprima 1
  • Renault Clio 20th - anteprima 2
  • Renault Clio 20th - anteprima 3
  • Renault Clio 20th - anteprima 4
  • Renault Clio 20th - anteprima 5
  • Renault Clio 20th - anteprima 6
Galleria fotografica - Renault Clio Berlina 3 porteGalleria fotografica - Renault Clio Berlina 3 porte
  • Renault Clio Berlina 3 porte	   - anteprima 1
  • Renault Clio 3 Berlina 3 porte	   - anteprima 2
  • Renault Clio Berlina 3 porte - anteprima 3
  • Renault Clio Berlina 3 porte - anteprima 4
  • Renault Clio Berlina 3 porte   - anteprima 5
  • Renault Clio Berlina 3 porte - anteprima 6

Autore: Daniele Mancin

Tag: Curiosità , Renault , serie speciali , anniversari


Top