dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 maggio 2010

DR2: i prezzi

Nelle concessionarie DR a partire da 9.830 euro, anche GPL e metano

DR2: i prezzi
Galleria fotografica - DR2Galleria fotografica - DR2
  • DR2 - anteprima 1
  • DR2 - anteprima 2
  • DR2 - anteprima 3
  • DR2 - anteprima 4
  • DR2 - anteprima 5
  • DR2 - anteprima 6

A circa due mesi dal debutto ufficiale avvenuto al Salone di Ginevra, la nuova DR2 arriva presso la rete delle concessionarie DR per il week-end di lancio del 15 e 16 maggio. La sorella maggiore della DR1 punta a quel target di clientela che cerca un po' di spazio in più, ma non vuole rinunciare ai prezzi allettanti delle vetture proposte dalla Casa italo-cinese.

Le maggiori dimensioni, il vano di carico più ampio (220/650 dm3) e la motorizzazione unica 1.3 a benzina (83 CV) permettono infatti alla DR2 di proporsi nel segmento B con un prezzo piuttosto interessante che parte da 9.830 euro. Le versioni a GPL e a metano hanno invece un listino di 11.830 euro e 12.830 euro.

La nuova DR2 va quindi ad affrontare un mercato che già ha accolto con favore la tipologia delle utilitarie "low cost", con l'intenzione di proporre un'alternativa valida alle varie Dacia Sandero, Tata Indica, Skoda Fabia e Chevrolet Aveo. Per farlo la 5 porte molisana fa affidamento sull'offerta di tre versioni alimentate a benzina, GPL e metano, oltre che su un allestimento full optional di serie che include ABS, 2 airbag, servosterzo, climatizzatore, chiusura centralizzata con antifurto e telecomando, vetri e specchietti elettrici, radio CD-Mp3 con presa USB, sensori di parcheggio posteriori e cerchi in lega da 15".

Autore:

Tag: Mercato , Dr , auto cinesi


Top