dalla Home

Eventi

pubblicato il 8 maggio 2010

Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè

Il dieci volte campione trionfa su BMW 328 MM

Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè
Galleria fotografica - Mille Miglia 2010: vince Giuliano CanèGalleria fotografica - Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 1
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 2
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 3
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 4
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 5
  • Mille Miglia 2010: vince Giuliano Canè - anteprima 6

Dà più soddisfazione un gran premio di F1 lungo un'ora o tre giorni a bordo di una vettura storica (tanto difficile quanto gratificante da condurre) lungo 1.600 "folli" chilometri? La risposta potrebbe darcela Giuliano Cané, il mattatore della rievocazione storica più famosa del mondo.

A trionfare nell'edizione 2010 della Freccia Rossa è stato infatti Giuliano Canè in coppia con Lucia Galliani su BMW 328 Mille Miglia Coupé del 1939 contrassegnata dal numero "88". Tra i favoriti prima della partenza, l'equipaggio vincitore ha occupato per tutta la gara le posizioni più alte della classifica, ha strappato la vittoria al concorrente più temibile.

Il triestino Luciano Viaro e Mark Gessler (a bordo di un'Alfa Romeo 6C 1500 appartenente a un collezionista americano), equipaggio n. 44, già vincitori delle edizioni 2007 e 2008 della Freccia Rossa hanno continuamente insidiato la leadership di Canè ma alla fine hanno dovuto cedere.

La medaglia d'Argento è andata a un'altra BMW, una 328 del '37 all'equipaggio sulla BMW 328 numero 79 (esattamente la vettura rimasta in panne in galleria nel centro di Roma) composto da Enzo Ciravolo e dalla giornalista Maria Leitner.

Per seguire tutte le fasi della Mille Miglia 2010, dalla partenza fino all'arrivo, CLICCA QUI.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , Bmw


Top