dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 maggio 2010

Geely IG: costerà meno della Tata Nano

Nei piani dei cinesi una city car dal prezzo inferiore ai 2.000 euro

Geely IG: costerà meno della Tata Nano

Se l'idea di "auto del popolo" partita dall'India con la Tata Nano sta conquistando un po' tutti i costruttori (Renault e GM fra gli ultimi) era inevitabile che nella corsa alla low cost "che più low non si può" arrivasse prima o poi un costruttore cinese. Si tratta di Geely, neo proprietaria di Volvo, che ha in cantiere una city car da commercializzare ad un prezzo inferiore ai 2.000 euro, cioè il 40% in meno rispetto a quello previsto per la prossima Tata Nano Europa.

Il progetto la Casa cinese ce l'avrebbe già e sarebbe quello della concept car Geely IG ("Intelligent Geely"), una ipotesi di city car presentata allo scorso Salone di Pechino caratterizzata da originali portiere ad ali di gabbiano (che presumibilmete sparirebbero nella versione di serie), pannelli solari su tetto e cofano e un abitacolo per quattro passeggeri, grazie ad una lunghezza maggiore di circa 20 cm di quella di una Toyota iQ.

La versione cinese della Geely IG monterà un motore a benzina da 988 cc con 72 CV accoppiato ad un cambio CVT, ma nel 2014 dovrebbe essere approntata anche una variante elettrica con propuslore da oltre 80 CV e 150 km di autonomia destinata anche all'Europa.

Autore:

Tag: Anticipazioni , auto cinesi , auto elettrica


Top