dalla Home

Attualità

pubblicato il 30 aprile 2010

Ponte del primo maggio: si parte

Da questo pomeriggio traffico intenso verso il mare

Ponte del primo maggio: si parte

Gli italiani si sono messi in viaggio. A partire da queste ore il Gruppo di Autostrade per l'Italia segnala traffico intenso sulla rete, dove sono in corso le partenze per il week-end del primo maggio. In base alle previsioni, questa prima fase di partenze proseguirà fino alla serata di oggi, agevolata dal divieto di circolazione per i mezzi pesanti, che terminerà alle 22 di oggi e resterà in vigore dalle 8 alle 22 di domani 1 maggio e Domenica 2. A partire da oggi vengono rimossi anche i cantieri di lavoro, ad eccezione di quelli legati alla realizzazione della terza corsia.

Nel dettaglio i flussi prevalenti si registrano in uscita dalle grandi città verso le località di mare e di villeggiatura. Alle ore 18 le tratte in cui si registrano i maggiori concentrazioni di traffico sono le seguenti: A1 Milano - Napoli, tra Barberino e Firenze Certosa, in direzione Roma, con tempi di percorrenza di circa 90 minuti; A1 Milano - Napoli, tra l'allacciamento con la A24 e Valmontone, con tempi di percorrenza di circa 55 minuti; Diramazione Roma sud, tra la barriera di Roma sud e l'allacciamento con la A1, in direzione Napoli, con tempi di percorrenza di circa 20 minuti; A14 Bologna - Taranto, tra Cesena e Rimini sud, con tempi di percorrenza di circa 35 minuti.

L'invito a chi si mette in viaggio è a prestare la massima attenzione nella guida, a rispettare, in particolare, i limiti di velocità e la distanza di sicurezza, e ad informarsi prima di partire e durante il viaggio, utilizzando i numerosi canali di informazione a disposizione: il sito internet www.autostrade.it, il Call Center Autostrade al numero 840 04 2121, il 1518 del CCISS, i notiziari radiofonici Isoradio 103.3 FM, RTL 102.5, Onda Verde RAI.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , viaggiare , autostrade


Top