dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 aprile 2010

La "via dell’olio" sulla Nissan 370Z

Uno spot Shell rivela dove va il lubrificante all’interno del motore

La "via dell’olio" sulla Nissan 370Z
Galleria fotografica - Nissan 370Z Black EditionGalleria fotografica - Nissan 370Z Black Edition
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 1
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 2
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 3
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 4
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 5
  • Nissan 370Z Black Edition - anteprima 6

Quello che accade dentro la camera di combustione di un motore a scoppio era già noto, ma nessuno aveva provato a svelare quali strade segue l'olio mentre un propulsore gira. C'è andata molto vicino Shell, con uno spot TV attualmente in onda in alcuni paesi anglofoni che pubblicizza la linea di lubrificanti Helix (claim: "Helix, performance you can see").

C'è voluta però un'auto battezzata "Crystal Car", un'auto completamente trasparente in tutti i suoi componenti, tranne gruppi ottici, pneumatici, candele e poco altro, realizzata prendendo a modello una Nissan 370Z, che è stata completamente smontata e riprodotta quasi integralmente in resina acrilica trasparente.

Una volta che il propulsore (quello sì, finto e di dimensioni doppie rispetto all'originale per esigenze fotografiche) viene messo in moto, si riesce a vedere per qualche secondo qual'è il percorso dell'olio motore lungo i cuscinetti di banco e di biella, le canne dei cilindri e il mantello dei pistoni, il tutto senza l'ausilio di computer grafica.

Nissan 370Z Shell "Crystal Car"

Il backstage dello spot Shell Helix con la Nissan 370Z "Crystal car"

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , spot pubblicitari


Top